20 July 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ci sei? Paese “a ferro e cuoco” con grandi chef e tavolate sul corso

in foto: i protagonisti dell'evento

Quattro cucine ricavate in polleria, macelleria, panetteria e negozio di pasta fresca, 8 chef di prestigio che preparano piatti da asporto e tavoli e sedie, oltre 400, preparate su corso fratelli Cervi. Sono solo alcuni degli ingredienti di “Ci sei? Paese a ferro e cuoco” che, ricordando la canzone di Mario Venuti, si svolgerà mercoledì 7 e giovedì 8 dalle 19 su corso F.lli Cervi. In duecento metri oltre alle proposte degli chef si potranno trovare produttori locali con le loro eccellenze a km 0, ma anche musica e intrattenimento.

Gli chef prepareranno piatti legati anche all’attività commerciale in cui si troveranno a lavorare: quindi c’è chi punterà più sui primi patti con pasca fresca, chi sulle carni della macellaria, chi sulla pasta madre del panettiere e chi sulle carni bianche della polleria. I piatti, da cassoni con il baccala a spiedini di quaglia con piada fritta, potranno essere acquistai per un prezzo che va dagli 8 ai 10 euro.

E’ una prima – spiega Fausto Fratti, curatore dell’evento per tanti anni patron del ristorante Il Povero Diavolo di Torriana e curatore della storica manifestazione Scorticata la collina dei piaceri  – ma siamo certi che sarà battistrada per tanti altri eventi di questo tipo” . A credere nel progetto il Comitato Riccione Pese e con il Comune di Riccione.

I commercianti di Corso Fratelli Cervi apriranno negozi e attività per accogliere cuochi di indiscutibile talento, tra cui anche stelle Michelin, che cucineranno i prodotti messi a disposizione dagli stessi negozianti, mentre all’esterno, nelle piazzette e in strada, ci sarà la possibilità di degustare vini e specialità di una nutrita pattuglia di artigiani cucinieri, tra musica e animazione, per due serate originali e appetitose in cui si potranno assaggiare piatti pensati ad hoc per questo appuntamento.

Nei due giorni della manifestazione si alterneranno 8 cuochi. I protagonisti di mercoledì 6 giugno saranno Riccardo Agostini (ristorante Il Piastrino, Pennabilli), che troveremo nei locali della Polleria Argentina, Silver Succi (ristorante Quartopiano, Rimini) a Pasta Madre, Giuseppe Gasperoni (ristorante Il Povero Diavolo, Torriana) a Il Mattarello e Matteo Tonin (ristorante La Buca, Cesenatico) nella Macelleria Gambuti.

Nella serata di giovedì si potranno invece gustare le proposte di Remo Camurani (ristorante Ca’ Murani, Faenza) all’opera a Pasta Madre, di Omar Casali (ristorante Marè, Cesenatico) alla Polleria Argentina, di Mariano Guardianelli (ristorante Abocar Due Cucine, Rimini) a il Mattarello e di Massimiliano Mussoni (ristorante La Sangiovesa, Santarcangelo) alla Macelleria Gambuti.

In Paese si potranno incontrare prodotti e produttori di eccellenze di diversi territori come Caffè Lelli di Bologna, le ostriche di L’ottavino di Santarcangelo di Romagna, la Societa Agricola i Fondi di Uffugliano, Secchiano e Novafeltria, la Panetteria Vitali di Sala di Cesenatico, Il Mare in un panino di Cesenatico, Caseificio Cau e Spada di Sassocorvaro, Pasticceria Mimosa di Tolentino e Osteria Aciugheta di Venezia.

Inoltre, i bar e i caffè per l’occasione hanno preparato una lista di vini del territorio tra cui scegliere per accompagnare la cena.

Il tutto sarà accompagnato da musica e spettacoli. In particolare, mercoledì sera le note saranno quelle del rock and roll anni Cinquanta dei Flaming gene and his tonics e del blues dei Bed and breakfast, mentre giovedì le sonorità blues saranno quelle di Alt feuilp e di The Silver Combo.

 

Si comincia alle 19.00 e per poter partecipare non occorre la prenotazione.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454