sabato 19 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
gio 7 giu 2018 20:03 ~ ultimo agg. 20:04
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un altro importante ingaggio per la Omag Consolini Volley: ecco Giuditta Lualdi.

Nata a Busto Arsizio nel 1995, 186 cm di altezza, Giuditta Lualdi è la nuova centrale della OMAG Consolini Volley.
Giuditta ha giocato i primi campionati nazionali a Casale Monferrato dal 2012 al 2014 militando in B2 e B1 e nel 2014-2015 è approdata in A2 a Bolzano vincendo la Coppa Italia. Nelle due stagioni successive ha militato in A1 a Montichiari e lo scorso anno nel Fenera Chieri.

Ancora una volta il direttore sportivo Stefano Manconi ha affondato un bel colpo di mercato, portando fra le sue fila una centrale dai grandi numeri. Ci auguriamo che Giuditta possa inserirsi nel già consolidato roster romagnolo che negli ultimi anni ha mostrato grande carattere e sintonia.

Le parole di Giuditta Lualdi.

Giuditta, cosa l’ha portata a scegliere San Giovanni?
“Ho scelto San Giovanni perché è una società ambiziosa. Presidente, direttore sportivo e allenatore mi hanno subito convinta ad accettare questa proposta.”

Sarà un elemento fondamentale assieme a Costanza in una squadra che ha già un’ossatura importante. Cosa si aspetta dalla prossima stagione nella sua nuova squadra?
“Sono felicissima di passare un’altra stagione insieme alla LUPA (così soprannominata da me), entrambe daremo il cento per cento per la maglia. Mi aspetto un gruppo affiatato e competitivo che lotterà con un obiettivo comune.”

Anche a lei vorrei chiedere un’impressione sulla tifoseria che avrà già potuto osservare nella Finale.
“La tifoseria di San Giovanni è molto calda, sono sicura che saranno l’arma in più che ci servirà per portare a casa i risultati.”

Altre notizie
di Icaro Sport
Coppa Italia Volley A2 Femminile

La Omag ingabbia le Tigri e vola in semifinale

di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna