venerdì 18 ottobre 2019
menu
Cronaca Rimini

Zigzagavano con l'auto a Marina Centro tra i turisti del primo maggio. Identificati

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 3 mag 2018 13:40 ~ ultimo agg. 15:38
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati individuati i protagonisti delle pericolose evoluzioni lungo le vie di Marina Centro a bordo di una Mini Minor nelle prime ore del primo maggio scorso. Si tratta di due turisti belgi la cui auto è stata individuata, nascosta, tra quelle parcheggiate presso l’hotel dove alloggiavano. Gli agenti della Polizia municipale di Rimini sono riusciti a risalire al veicolo, e ai suoi occupanti, grazie ai frammenti rinvenuti a terra dopo l’incidente che aveva posto fine alle loro bravate. A bordo di una Mini Minor avevano percorso ad altissima velocità zigzagando sia viale principe Amedeo che Vespucci fino a raggiungere Piazza Marvelli dove, in un carosello attorno alla rotatoria, avevano finito la propria corsa contro la segnaletica, per poi riprendere a tutta velocità e dileguarsi. La bravata è costata ai due turisti belgi le sanzioni per danneggiamenti della cosa pubblica e per le violazioni al codice della strada.

 

Il conducente del veicolo, davanti agli agenti, ha prima provato a negare ma poi ha ammesso la propria responsabilità.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna