giovedì 17 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.106 visite
ven 25 mag 2018 11:27 ~ ultimo agg. 26 mag 14:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.106
Print Friendly, PDF & Email

Saranno riconsegnate entro domani (sabato) le ultime zone di spiaggia interessate dall’intervento in corso su Piazzale Kennedy nell’ambito del Piano di Salvaguardia della Balneazione. L’intervento sul Piazzale è tra i più importanti sia per impatto sia per complessità ed è stato avviato nel 2016. Attualmente risulta completato il 70% dei lavori.

Con la consegna della spiaggia si chiude, dunque, la prima parte di intervento per la posa delle condotte sottomarine. La nuova fase riprenderà subito dopo l’estate per essere completata entro la prossima stagione turistica.

Procedono invece i lavori per completare una delle due vasche di accumulo (quella da 14mila metri cubi), che complessivamente avranno un volume di 39.000 metri cubi. La vasca di prima pioggia sarà già operativa dall’estate.

Da fine giugno anche il lungomare sarà riaperto al transito.

Sopra la vasca sono iniziati i lavori di realizzazione del Belvedere. La piazza tornerà fruibile già dall’autunno.

Hera nel corso dei lavori è riuscita a recuperare 25 mila metri cubi di sabbia con la quale ha proceduto al ripascimento dei litorali riminesi.

Il piano, messo in campo da Comune di Rimini, Gruppo Hera e Romagna Acque, ha un costo complessivo di 154 milioni di euro.

 

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna