mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 8 mag 2018 13:37 ~ ultimo agg. 17:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo le segnalazioni arrivate da parte di cittadini e turisti, i carabinieri di Rimini hanno potenziato i controlli sul fenomeno dei parcheggiatori abusivi. 8 le persone identificate e allontanate negli ultimi giorni.

Nell’ambito dell’attività, nel tardo pomeriggio di lunedì i militari della Stazione di Miramare hanno arrestato un 45enne di origine tunisina, da anni domiciliato in Italia. L’uomo era stato segnalato mentre si aggirava nei pressi di un parcheggio vicino a Castel Sismondo e una volta rintracciato è risultato sprovvisto di documenti. Il 45enne in un primo momento si è rifiutato di rispondere ai carabinieri e, accompagnato in caserma, ha fornito false generalità. Al termine dell’udienza di convalida, svoltasi in mattinata, l’uomo è stato condannato a sei mesi di reclusione con pena sospesa.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna