giovedì 24 gennaio 2019
In foto: La squadra Mondosquash alla prima giornata degli Assoluti
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 25 mag 2018 11:49 ~ ultimo agg. 11:58
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Mondosquash Riccione è pronto a difendere il podio nel campionato italiano assoluto a squadre. Oggi (ore 17) al Centro tecnico federale di Riccione inizia il tour de force che decreterà il tricolore e le retrocessioni. La formazione riccionese, terza a quota 18 assieme al Borderline Bologna, attualmente è davanti per differenza punti.

Convocati per l’ultima giornata (in totale quattro partite), il capitano Oliviero Ventrice, Luca Brezza, Gian Luca Poggiali, Federico Morganti, Alessandro Urbinati, Eleonora Magnani e i rinforzi francesi André Christhope, Enzo Corigliano e Enora Vilard, già protagonisti nelle chiamate precedenti.

La prima sfida è contro Squash Zone Torino, impegno complicato visto che i piemontesi sono in piena lotta per il titolo assieme a Catania.

Sabato alle 13 il match contro il fanalino di coda Squash Club Pegaso Cornedo, mentre alle 17 si alza il coefficiente di difficoltà contro Sportitalia Milano. Domenica la chiusura alle 11.30 contro 2001 Team Padova. La speranza è quella di vedere il Mondosquash Riccione sul podio, sarebbe il giusto premio a una stagione piena di sacrifici, duro lavoro e ottima crescita sul campo. Il ricco menù di squash non finisce qua perché in concomitanza agli assoluti, a partire da oggi, sempre al Centro tecnico federale, è in programma anche la finale nazionale della Coppa Italia a squadre.

Le compagini che si contenderanno il titolo, oltre al Mondosquash Riccione, saranno 2001 Padova, 360° Sport Genova, Centobrecce Napoli, Domus Squash Roma, Halley Squash Parma, Nuovo Mondo Capezzano Pianore e Umbria Squash Perugia.

Nella formazione riccionese, capitanata da Alberto Matteazzi, ci saranno anche Michele Bellemo, Michael Cecchini, Raffaele Vespi, Federico Morganti, Alessandro Urbinati, Simona Fedeli e Maristella Poggiali.

Entrambi gli eventi saranno trasmessi in diretta streaming al sito www.federsquash.tv.

Luca Filippi
Ufficio Comunicazione Mondosquash Riccione