Il DTM torna in Italia, dal 24 al 26 agosto a Misano World Circuit

dtm

in foto: Gerhard Berger, Stefano Giannini e Andrea Albani

Willkommen zurück DTM! Bentornato DTM! Con questo messaggio oggi è stato presentato ad Hockeneim, dove nel weekend è in programma la prima prova del 2018, il ritorno in Italia dopo quasi dieci anni di assenza del prestigioso campionato automobilistico. L’unico appuntamento sulla penisola sarà a Misano World Circuit dal 24 al 26 agosto. Si aggiunge un’altra preziosa novità: grazie all’impianto d’illuminazione artificiale, con 17 torri faro, per la prima volta il DTM si correrà in notturna.

“DTM – ha detto Gerhard Berger, Presidente ITR, responsabile del Campionato DTM ed ex pilota della Ferrari – si sta evolvendo sempre più verso una caratura internazionale. Abbiamo un calendario con il 50% di gare in Germania e il resto in altri Paesi europei. Per le nostre aziende l’Italia è un mercato molto importante, quindi noi era fondamentale andare in Italia. C’erano diverse opportunità. Misano è un circuito affascinante e il vantaggio è che lì possiamo correre una gara in notturna è stato fattore fondamentale per la nostra decisione. Misano è l’unica pista che ci può offrire questa opportunità e garantirà uno spettacolo unico.

Inoltre volevamo correre in estate. In questa prospettiva Misano è la migliore offerta perché un numero considerevole di turisti tedeschi potranno trascorrere qui anche le loro vacanze e si aggiungeranno ai tanti turisti italiani. Io ho corso a Misano nel campionato turismo e ho svolto i test di F1 con la Ferrari. Ho inoltre partecipato alla sessione di test della MotoGP”.

“Il DTM di nuovo in Italia è per noi motivo di orgoglio – ha spiegato Andrea Albani, Managing Director di Misano World Circuit -. Abbiamo lavorato a lungo ad un progetto che coniuga uno dei grandi eventi automobilistici internazionali con l’accoglienza tradizionale del nostro territorio, nel periodo migliore per una vacanza balneare. MWC è pronto per questa nuova sfida organizzativa, che s’innesta in un calendario 2018 già ricchissimo di eventi internazionali di grande appeal per gli appassionati europei del motorsport. Siamo reduci da forti investimenti ed altri sono in programma, per consolidare il posizionamento dell’impianto nell’elite mondiale”.

“Il DTM e la MotoGP in quindici giorni faranno di Misano la capitale della Motor Valley – ha commentato Stefano Giannini, Sindaco di Misano Adriatico –. Una formidabile calamita per i turisti che vivranno giornate eccezionali. Per il DTM proporremo un pacchetto turistico comprendente le gare in pista, la nostra spiaggia e il concerto live di rilievo internazionale. Grazie allo staff di MWC, a Gerard Berger e tutta ITR che hanno creduto in questa sfida. Faremo il massimo per garantire un’esperienza unica a tutti i tedeschi che ritorneranno nella loro casa: la Riviera Adriatica”.

Ad Hockenheim il pubblico tedesco sta vivendo nel weekend l’atmosfera che si respirerà a Misano e nella Motor Valley grazie al corner dedicato al #Misano_DTMnight race, situato all’interno del DTM Fan Village dove in collaborazione con Summertrade è stato organizzato un ‘happy hour’ con prodotti dell’enogastronomia romagnola e dj session.

Motorsport e turismo sono un connubio vincente a Misano. Il calendario 2018 del circuito include infatti grandi eventi fra i quali Blancpain GT Series, Ferrari Challenge, FIA European Truck Racing Championship, WorldSBK, MotoGP, World Ducati Week, ecc.

Sarà comodo l’arrivo sul territorio, grazie ad un accordo stipulato da APT Emilia-Romagna e Destinazione Romagna con Deutche Bahn per una linea ferroviaria Monaco-Rimini attiva dal 1° giugno al 10 settembre.

Con queste premesse, il DTM non sarà quindi solo un grande evento sportivo. Agli eventi programmati nella settimana si aggiunge il grande concerto di sabato sera, prima della gara notturna, con un’artista italiana nota a livello internazionale. Il biglietto per assistere al concerto sarà compreso in quello per assistere al DTM e alle gare di supporto FIA Formula 3 European Championship e Audi Sport Seyffarth R8 LMS Cup.

Il progetto di riportare il DTM in Italia è stato messo a punto dal Misano World Circuit e dal Comune di Misano Adriatico con la Fondazione aMisano dedicata alla promozione turistica che per l’occasione realizzerà pacchetti turistici dedicati che daranno la possibilità di vivere il binomio spiaggia – evento sportivo.

Per informazioni: www.amisano.net.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454