lunedì 22 luglio 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.075 visite
lun 28 mag 2018 16:19 ~ ultimo agg. 29 mag 15:03
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.075
Print Friendly, PDF & Email

Oggi intorno alle ore 13.30 è arrivata alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Rimini la segnalazione da parte di uno dei sette membri, tra cui due bambini, dell’equipaggio di un’imbarcazione a vela di circa 14 metri, ormeggiata alla fonda a circa un miglio dalla costa riminese.
A più riprese si erano tuffati i vari membri dell’equipaggio, nel tentativo di aiutare gli altri che dopo essersi tuffati in acqua non riuscivano più ad approssimarsi all’imbarcazione data la presenza di forti correnti.
Subito la sala operativa della Capitaneria di porto di Rimini ha disposto l’uscita della Motovedetta CP 847, unità specializzata nel soccorso in mare, mantenendo da terra il coordinamento ed il contatto VHF con l’unità a vela.
Capitaneria soccorre sette persone in difficoltà per le correnti al largoGiunto in zona, l’equipaggio della motovedetta ha recuperato le sei persone e in acqua l’unica persona che era rimasta a bordo dell’imbarcazione, lasciando la stessa alla fonda per il successivo recupero.
Le sette persone, scosse ma comunque in buone condizioni, sono state sbarcate in piazzale Boscovich ed affidate al 118 per gli accertamenti del
caso ma le loro condizioni erano comunque buone.
La Capitaneria di Porto di Rimini raccomanda sempre la massima prudenza e ricorda l’utilizzo del numero blu 1530 per le emergenze in mare.

 

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna