lunedì 21 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 29 apr 2018 16:26 ~ ultimo agg. 30 apr 16:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

MESTRE-SANTARCANGELO 0-4

IL TABELLINO
MESTRE (3-5-2): Gagno; Gritti (1′ st Stefanelli), Perna, Politti; Lavagnoli (27′ st Bonaldi), Casarotto, Boscolo, Beccaro (27′ st Rubbo), Fabbri (1′ st Martignago); Spagnoli, Neto Pereira (1′ st Sottovia). All.: Zironelli.

SANTARCANGELO (4-3-3): Bastianoni; Toninelli (38′ st Maloku), Lesjak, Briganti, Sirignano (38′ st Broli); Di Santantonio, Dalla Bona, Moroni (20′ st Maini); Bussaglia (12′ st J. Spoljaric), Piccioni (1′ st Strkalj), Capellini. All.: Zeman.

ARBITRO: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.

RETI: 11′ pt Piccioni, 30′ pt Di Santantonio, 40′ pt Capellini, 27′ st Strkalj

AMMONITI: Toninelli, Dalla Bona, Strkalj.

NOTE: pomeriggio caldo. Spettatori 500 circa. Angoli 8-4 per il Mestre.

Risultati e classifica del girone B di serie C

CRONACA E COMMENTO
Dopo lo scivolone interno col Renate il Santarcangelo si rialza subito nella trasferta col Mestre. Le motivazioni dei gialloblu, alla ricerca di punti salvezza, hanno ampiamente la meglio di quelle del Mestre, in corsa per i play off ma distratto soprattutto in difesa. Vantaggio del Santarcangelo al 10° con Piccioni, al 29° raddoppio di Di Santantonio e al 39° Capellini firma il 3-0 con cui si va all’intervallo. Al 27° della ripresa arriva anche il poker con Strkalj. Al 34° traversa di Sottovia per i padroni di casa. Al Mecchia finisce 0-4. Tre punti d’oro in una classifica che resta ancora ingarbugliata.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna