15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rimini wedding destination: 26 matrimoni in calendario, una coppia da Londra

AttualitàRimini

5 aprile 2018, 12:10

La città dei fiori d'arancio. Nasce Rimini Wedding Destination

in foto: un matrimonio a Rimini

Sono 26 le celebrazioni calendarizzate ad oggi da Rimini Reservation, la società partecipata del Comune che si occupa del progetto Rimini wedding destination. L’obiettivo, si legge in una nota, è quello di fare di Rimini una meta competitiva a livello nazionale ed internazionale tramite una offerta integrata di tutte le componenti che ruotano attorno al matrimonio, dall’albergo ai servizi legati alla scoperta del territorio, dal wedding planner al video maker, dal fotografo al banchetto.
Il progetto, partito nei mesi scorsi, ha visto aggiungersi come location Castel Sismondo, il teatro Galli, il Grand Hotel e la Casa dei matrimoni di Piazzale Boscovich alle sedi già note (gli uffici dell’anagrafe in Via Marzabotto, la Sala della Giunta di piazza Cavour, la “Palazzina Roma” di Piazzale Fellini, la sala del Giudizio o il Lapidario romano al Museo della Città).
Delle 26 celebrazioni in calendario, una proviene da Londra, una da Brescia, una dalla Toscana, cinque da Bologna e poi ancora da altre città dell’Emilia Romagna. “Alcune coppie – spiega Manuela Messori di Rimini Reservationhanno deciso di sposarsi a Rimini perché vengono spesso qui in vacanza mentre altre hanno scelto Rimini perché non volevano fare la tradizionale cerimonia nel loro comune di provenienza e hanno scelto di sposarsi in una città che amano, in spazi unici per la loro storia, valore culturale e suggestioni che sono in grado di evocare”.
Sei delle 26 coppie hanno scelto come location la Casa dei matrimoni che sarà ulteriormente valorizzata grazie ai lavori in corso su piazzale Boscovich.
Il comune di Rimini evidenzia come il wedding tourism sia fenomeno in fortissima crescita nel mondo, specie in Italia dove solo nel 2016, secondo le stime più recenti elaborate da Centro Studi Turistici di Firenze, sono stati 8.085 i matrimoni di stranieri in Italia, con un aumento di oltre 1000 eventi rispetto al 2015. Un fenomeno che ha generato 408.000 arrivi e 1.368 mln di presenze, con una spesa media ad evento di €54.516.
All’Italia – commenta il Sindaco di Rimini Andrea Gnassiviene riconosciuto il ruolo di destinazione dell’amore e della bellezza. Rimini, metafora delle vacanze degli italiani e sintesi del fascino dell’Italia, vede il suo nome indissolubilmente legato a quello di Francesca da Rimini, senz’altro il personaggio più amato della Divina Commedia, riconosciuta universalmente come simbolo dell’amore eterno e della passione. Una straordinaria ambasciatrice della nostra città che affascina da secoli uomini e donne ad ogni latitudine, portando ovunque il nome di Rimini e dell’amore. Anche per questo non potevamo non lavorare su questa vocazione attraverso lo sviluppo di un nuovo prodotto turistico con un progetto organico, in grado di integrare il lavoro che stiamo facendo sulla rigenerazione degli spazi storici e culturali, in un intreccio virtuoso tra hardware e software, mettendo insieme tutte le componenti necessarie al matrimonio. Dalla nuova casa dei matrimoni sulla spiaggia, agli spazi unici e di prestigio in centro storico, alla proposta di pacchetti comprensivi di tutti i servizi capaci di intercettare le esigenze di una domanda sempre più attenta alla qualità e alla proposta di turismo esperienziale del prodotto, che possa accrescere opportunità di lavoro, soprattutto destagionalizzato”.

Dettagli su: http://www.riminiweddingdestination.it/.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454