12 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rapina a titolare forno. Solidarietà e commenti

AttualitàSantarcangelo

9 aprile 2018, 16:04

Rapina violenta fuori dal forno. Titolare aggredito

in foto: il forno Urbinati

Soldiarietà da Amministrazione Comunale e Partito Democratico, sollecitazioni dalla Lega a dare risposte più efficaci per la sicurezza. A Santarcangelo la rapina al titolare dell’Antico forno Urbinati (vedi notizia) resta il tema più attuale.


L’Amministrazione comunale esprime solidarietà e vicinanza nei confronti delle vittime dei furti e delle rapine che si sono verificati in quest’ultimo periodo a Santarcangelo, in particolare negli ultimi giorni. Fenomeni a cui questa amministrazione comunale presta la massima attenzione sia quando colpiscono le abitazioni sia quando a essere presi di mira sono gli esercizi pubblici o le attività commerciali.

Ma la preoccupazione va di pari passo con la determinazione a fare il possibile per contrastare questi episodi, assicurando la più ampia collaborazione alle forze dell’ordine e incentivando la presenza sulle nostre strade degli agenti della Polizia municipale di Vallata. Nel frattempo si sta facendo il possibile per accelerare le procedure per l’installazione di un sistema di videosorveglianza perimetrale in grado di monitorare diverse aree del territorio comunale.

L’amministrazione comunale invita nuovamente cittadini e operatori economici a denunciare ogni episodio, nonché a segnalare immediatamente alle forze dell’ordine situazioni o circostanze sospette. Segnalazioni e denunce, in diversi casi, si sono infatti dimostrate fondamentali per la prevenzione di furti o lo svolgimento delle indagini.


L’intervento del PD di Santarcangelo:

Nell’esprimere grande vicinanza al titolare del Forno Pasticceria Urbinati e al cittadino intervenuto in sua difesa nel cruento assalto dei banditi rimanendo a sua volta ferito, come principale forza politica e di governo della città intendiamo ribadire la centralità della sicurezza nella nostra azione amministrativa e progettuale. Un tema che va affrontato con interventi a 360 gradi, tenendo in gran conto il fatto che in una società che cambia alla velocità della luce non esistono purtroppo più oasi felici: è quindi necessario da un lato supportare l’attenta attività amministrativa che garantisce quella buonissima qualità della vita da sempre riconosciuta a Santarcangelo, ma anche accelerare su alcuni processi già in fieri”.
Il segretario del Pd clementino Mirko Rinaldi esprime grande solidarietà alle vittime della rapina di sabato sera in pieno centro, non si fa influenzare dai numeri comunque positivi e rilancia: “Di fronte a episodi come quello del week end o di qualche settimana fa a San Martino in cui viene messa a rischio l’incolumità delle persone, ma anche alla recrudescenza di spaccate o furti notturni ai danni delle attività, le statistiche delle forze dell’ordine che parlano di un calo di reati non possono che essere un piccolo conforto. Siamo ben consci che la sicurezza della popolazione sia figlia del buon vivere e sono la vivibilità del territorio garantita anche dall’azione coordinata in parchi e aree pubbliche da Anthea, l’assenza di luoghi abbandonati e le ottime politiche di inclusione e integrazione il primo presidio contro la delinquenza, ma oggi come oggi occorre affiancare loro anche un presidio fisico e tecnologico che funga da contrasto ai male intenzionati e conforti le preoccupazioni dei santarcangiolesi. I pattugliamenti dei carabinieri e della nostra Polizia Municipale sulle strade sono fondamentali, perché la sola vista di una divisa è già di per sé un deterrente contro delinquenti e vandalismi, lo si coglie ancor più con le azioni interforze in occasione di Fiere e manifestazioni e auspichiamo abbraccino l’intero arco notturno. Così come supportiamo quel progetto di videosorveglianza con telecamere a coprire le aree sensibili della città (magari collegate proprio con le forze dell’ordine) partorito in ambito di Unione, auspicando venga anticipato con risorse comunali come annunciato recentissimamente dal nostro sindaco Alice Parma, così che possa entrare in azione al più presto. Un’accelerata su queste direttrici è quantomai necessaria, senza rallentare minimamente con i progetti di messe in sicurezza, viabilità e illuminazione che da sempre contraddistinguono un’azione di grande attenzione per la qualità della vita che fa di Santarcangelo una delle eccellenze del territorio”.


il responsabile cittadino della Lega, Fabio Bertozzi, sollecita “nuove strategie contro la criminalità e interventi mirati e urgenti. Prima di tutto, visto che il nostro è un Comune di 22mila abitanti, martoriato da furti e aggressioni sempre più violente, è necessario attivarsi per richiedere la tenenza dei Carabinieri e la dotazione di una nuova e più funzionale caserma. In secondo luogo mi domando che cosa trattenga Rinaldi e la Parma dal ‘riappropriarsi’ dell’esercizio della funzione della polizia municipale, ad oggi condivisa maldestramente con gli altri Comuni dell’Unione. Mi auguro inoltre che il Sindaco e il suo entourage diano seguito agli impegni assunti con le associazioni di categoria e le forze dell’ordine per l’installazione nei negozi di sistemi antirapina. Non mi risultano progressi in tal senso…”. Sul tema interviene anche il leghista Marco Fiori, storico volto del Carroccio santarcangiolese da sempre impegnato sul fronte sicurezza, che entra nel merito dell’installazione di un sistema di videosorveglianza che dovrebbe monitorare i punti più critici del perimetro comunale ma che “stenta a vedere la luce” e si preannuncia “insufficiente se calibrato solo sul centro storico.” Bertozzi infine rimarca “l’insicurezza in cui versano i quartieri periferici di Santarcangelo che non possono e non devono essere abbandonati e che quindi meritano altrettanta attenzione da parte di questa Giunta”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454