domenica 20 gennaio 2019
In foto: Mirella De Donato e Giulia Tasini
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 17 apr 2018 08:13 ~ ultimo agg. 08:16
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le “pole dancer” dell’AcroPole Gym Studio di Riccione tornano dall’Italian Pole Dance Contest, tenutosi l’8 e dal 13 al 15 aprile a Modena, con un bellissimo risultato complessivo: tre argenti su tre atlete in gara. Ad aprire le danze è stata la 13enne cervese Matilde Foschi (già nona ai mondiali POSA di Torino del 18 marzo) che nella categoria Talent Singolo, la più prestigiosa per le atlete della sua età, ha colto l’argento portando la stessa coreografia del mondiale.

Giulia Tasini, fresco argento agli Italiani Ipsf di Roma nella categoria Artistic Pole fra le Senior Professional, ha confermato la seconda piazza sul podio esibendosi, anche lei, con la stessa coreografia degli Italiani e finendo dietro solo a Carlotta Bonazzoli. Dulcis in fundo, il terzo argento fra le Professional Over 40 per Mirella De Donato, l’atleta più “adulta” del trio riccionese.

“È un ottimo e in parte inaspettato risultato per la nostra scuola. – Ha affermato Mirella De Donato a fine gara. – Inatteso perché la concorrenza era di qualità in tutte e tre le categorie. Ma devo dire che in queste gare di Artistic, i giudici danno molto valore all’originalità della coreografia e a come viene interpretato il tema scelto e in questo senso siamo state molto brave. Giulia e Matilde, poi, possono ancora migliorare tanto attraverso il lavoro e credo potranno prendersi sempre più soddisfazioni sia a livello nazionale che internazionale se avranno costanza”.

Le atlete dell’AcroPole Gym Studio torneranno in gara il 19 e 20 maggio a Sassuolo per il Campionato italiano di Polesport della POSA. Nelle varie categorie di appartenenza saranno sicuramente in gara Matilde Foschi, Giada De Paoli, Claudia Dipilato, Serena Pavolucci, Laura Basile e Maria Rita Gonzi.

AcroPole Gym Studio Riccione

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna