martedì 21 maggio 2019
In foto: Bonduà, Olivieri, Agrestini, Fantini, Croce
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
lun 9 apr 2018 15:05 ~ ultimo agg. 15:12
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue alla grande la stagione dei Master Garden protagonisti domenica nella prima edizione del Meeting di Sassuolo dove hanno conquistato 12 medaglie.

Alla kermesse disputata nella località modenese i portacolori della Polisportiva hanno fatto incetta di medaglie, centrando addirittura 11 ori e 1 argento a coronamento di una giornata da ricordare.

Grandi prove degli over 75 capitanati da Giuseppe Fantini che hanno vinto rispettivamente 2 ori con Filiberto Bondua’ M80 (50 rana e 50 dorso), due ori Domenico Olivieri M80 (50 stile, 50 farfalla), due ori con Pierfranco Agrestini M75 (50 rana, 50 stile) 2 ori con Giuseppe Fantini (50 farfalla e 100 stile).

La prima edizione del meeting di Sassuolo ha visto il battesimo alle gare per Piero Croce M80 che ha colto subito un oro nei 100 rana e un argento nei 50 rana.

Doppio oro anche per le staffette 4×50 stile e 4 x 50 mista M320 composta da Fantini, Bonduà Olivieri, Agrestini che in quest”ultima gara hanno sfiorato di solo pochi decimi il record italiano appartenente al Partenope nuoto.

Matteo Ortalli
Ufficio Stampa​ Garden​

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna