martedì 22 gennaio 2019
In foto: repertorio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 17 apr 2018 11:57 ~ ultimo agg. 12:03
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Arriva da lontano la sabbia che negliultimi giorni si è depositata sulle auto dei riminesi. Dallo scorso venerdì infatti – spiega l’Arpa regionale – il Mediterraneo centrale è interessato da un esteso trasporto di sabbia dal deserto del Sahara, che ha raggiunto anche le Alpi e i Balcani. Il fenomeno è stato determinato dal persistere di venti da sud in quota e accentuato dalla presenza di una depressione sull’Algeria.

Come nella maggior parte degli eventi di questo tipo, le ricadute al suolo hanno avuto un andamento irregolare, a causa della diversa direzione del vento alle varie quote e al rapido spostamento della depressione.

La sabbia cade insieme alla pioggia ma, secondo le previsioni, nei prossimi giorni non dovrebbero esserci più precipitazioni.

 

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna