martedì 22 gennaio 2019
In foto: Zoccarato a inizio trasmissione posiziona un bambolotto sul banchetto vuoto
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 21 mar 2018 17:15 ~ ultimo agg. 22 mar 13:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A Fuori dall'Aula si parla di Tari ma manca la maggioranza

La Tari, l’imposta sui rifiuti il cui aumento annunciato del 2,9% ha creato tanta discussione a Rimini, è stato il tema della nuova puntata di Fuori dall’Aula – consiglieri comunali a confronto su Icaro Tv. Purtroppo però a mancare è stato proprio il dibattito. La maggioranza consigliare infatti nella serata precedente la trasmissione ha fatto sapere, scusandosi per l’inconveniente, che nessun proprio esponente sarebbe potuto intervenire. Unico ospite il consigliere della Lega Matteo Zoccarato che ironicamente ad inizio puntata ha posizionato sul banchetto vuoto accanto a lui un pupazzetto di peluche. “Mi sembra impossibile che con 20 consiglieri di maggioranza, 8 assessori e un sindacoha attaccato – non ci sia nessuno che abbia il coraggio di venire a parlare davanti alle telecamere della Tari.” Proprio gli aumenti della Tari e le modifiche al regolamento saranno, tra l’altro, domani (giovedì) al centro della seduta del consiglio comunale.

Sulla Tari. “E’ l’ennesima operazione fatta dall’amministrazione per fare cassa – dice Zoccarato – non si può giustificare l’aumento con l’elevata evasione poi non si può lanciare il messaggio che chi si comporta correttamente e paga le tasse proprio per questo pagheranno di più.

Zoccarato (Lega) su aumento della Tari: non si può dire a chi è corretto di pagare per chi non lo è

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna