Volley C maschile. Spem Faenza-Rubicone In Volley RIV 1-3

rubicone

in foto: Rubicone In Volley 2017-'18

Spem Faenza-Rubicone In Volley RIV 1-3 (23-25, 25-20, 20-25, 18-25)

IL TABELLINO
Spem Faenza: Marchetti 8, Giugni 11, Soglia 5, Giusti 9, Rota 6, Skandalakis 5, Pierini 1, Trossero, Bianchedi, Lobietti 1, Fabbri e Berti (L), n.e. Vignini. Allenatore Visani.

Rubicone in Volley: Perini 11, Antoni, Silvagni 13, Muccioli 2, Pascucci 3, Sirri 14, Ortolani 11, Nori 14, Perrone 2, Iorio (L), n.e. Valeriani, Graziani e Muscò. Allenatore Forte.

CRONACA E COMMENTO
Continua il buon momento della Rubicone In Volley, che dopo aver battuto la capolista Modena Est supera in trasferta anche lo Spem Faenza per 1-3. I ragazzi del coach Forte, privi dell’influenzato Mazzotti e di Perrone (out dopo il primo set per un mal di schiena), hanno avuto la meglio di un tenace Faenza grazie anche alle ottime prove in particolare nell’ordine di Nori, Ortolani e Sirri.

La partita. Forte parte con Muccioli al palleggio, Pascucci opposto, i centrali sono Nori e Perrone, i posti 4 Silvagni e Perini, libero Iorio. Sono i sammauresi a partire in avanti 4-9, poi a seguire i faentini dopo il time-out si fanno avanti sino a portarsi sul 16-11. Il Rubicone non demorde e accorcia le distanze prima sul 21-18 per arrivare poi sul 23-23. A questo punto un muro di Pascucci e una pipe di Sirri chiudono il set sul 23-25.

Nel secondo set i faentini partono bene, 12-7 e 21-19, poi complice qualche errore di troppo dei gialloblu i padroni di casa chiudono senza problemi per 25-20.

Il terzo set sembra all’avvio una copia del secondo: subito avanti il Faenza 12-4 e a seguire 12-8. Poi le battute di Sirri e il ritorno del bel gioco portano alla rimonta il Rubicone, che dopo aver raggiunto il pareggio sul 13-13 riprende le redini e grazie anche a Nori chiude a seguire il set per 20-25.

Nel quarto set, dopo una iniziale parità, i ragazzi del coach Forte prendono il largo. Ortolani, Sirri prima Perini e Nori poi non concedono il riaggancio ai padroni di casa, chiudendo set ed incontro sul 18-25.

Ora con il quarto posto blindato (a pari punti con il San Marino) è già ora di guardare all’ennesima trasferta di sabato 10 marzo, quando alle ore 21:00 i ragazzi del Rubicone In Volley renderanno visita alla seconda in classifica, il Romagna Banca Bellaria, che all’andata vinse il derby per 3-1.

Fabio Berardi

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454