Volley C femminile. La Banca di San Marino sconfitta dal Lugo

volley

in foto: Giulia Tomassucci

Serie C femminile. Banca di San Marino-Lugo 1 a 3 (18/25 20/25 25/15 18/25)

La Banca di San Marino esce sconfitta dal confronto con Lugo, l’altra capoclassifica del girone C, nella partita giocatasi sabato a Serravalle. La squadra di Luca Nanni ha sofferto la maggiore fisicità delle avversarie, fortissime a muro e potenti in attacco, con quattro giocatrici: le centrali Rizzo e Grasso, la schiacciatrice Milesi e la palleggiatrice Capriotti, autentico lusso per la categoria. Le titane, pur cercando caparbiamente di rimanere in partita, non hanno il loro miglior match e le consuete armi: difesa, ricezione e battuta, stavolta non hanno funzionato a dovere contro un avversario di altissimo valore.

L’inizio match vede il Lugo condurre le danze con un vantaggio minimo. La Banca di San Marino trova il primo pareggio sul 10/10 anche se il muro delle padrone di casa fatica a contenere gli attacchi avversari, soprattutto quelli delle centrali Rizzo e Grasso e della banda Milesi, con la sola Bacciocchi continua in attacco. Si va avanti vicini nel punteggio fino al 15 pari quando un break di 3 a 0 per Lugo convince coach Nanni a chiamare il primo time-out (15/18). Un altro time-out viene chiamato sul 17/21 ma ormai il set è andato e si chiude sul 18/25 con una Banca di San Marino a volte un po’ troppo timida. Nel secondo set, la Banca di San Marino si trova davanti (3/2) per la prima volta nel match. Lugo però reagisce con un break di 4 a 0 che costringe Nanni al primo time out (3/6) e a far salire dalla panchina Vanucci nel ruolo di opposto al posto di Fiorucci. La mossa sembra dare frutti perché le sammarinesi rientrano e passano a condurre 12/10. La partita resta in equilibrio e molto combattuta fino al 18 pari quando Lugo piazza un break di 4 a 0 (18/22) che chiude virtualmente il set. Il terzo parziale si apre bene per le titane (9/6) che cambiano qualcosa schierando Vanucci al centro con Tomassucci; Fiorucci opposta alla palleggiatrice Benvenuti con Parenti e Bacciocchi di banda. La Banca di San Marino, con questo assetto, prende ulteriore fiducia, aumenta l’intensità in tutti i fondamentali e sale fino al 17/8 con la capitana Parenti e Vanucci particolarmente positive in attacco. Le sammarinesi giocano concentrate fino alla fine e chiudono con un sorprendente 25/15. All’inizio della quarta ripresa di gioco Lugo torna a macinare attacchi soprattutto con Piovaccari tanto che Nanni sul 2/6 chiama il primo time-out. Le ospiti hanno evidentemente deciso di “vendicare” il set precedente e murano e attaccano con una continuità impressionante (9/18). A partire da questo punteggio la Banca di San Marino reagisce, anche approfittando di qualche errore avversario, e piazza un parziale di 6/0 che la rimette un po’ in corsa (15/18). Lugo non ci sta proprio: risponde con un controbreak di 3 a 0 (15/21) e praticamente la chiude lì.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO:
Sara Pasolini 2, Benvenuti 3, Bacciocchi 12, Tomassucci 10, Fiorucci 4, Parenti 13, Ridolfi (L), Jelenkovic, Vanucci 6. N.E.: Piscaglia, Alice Pasolini, Pasini, Para. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA: Lugo 43, Banca di San Marino 40, Gut Chemical Bellaria 36, Cattolica 33, Rubicone Savignano 32, Olimpia Master Ravenna 27, Cervia 23, Faenza 22, Pgs Bellaria Bologna 19, Flamigni San Martino in Strada 18, Pontevecchio Bologna 15, Bologna Rossa 8, Ozzano 5.

PROSSIMO TURNO DI CAMPIONATO (19^ giornata). Sabato 10 marzo ore 18 a Savignano: Rubicone In Volley – Banca di San Marino.
_________________________________________________

Serie C maschile. Foris Conselice-Titan Services 3 a 0 (19, 23, 18)

Brutta partita della Titan Services in quel di Conselice. I sammarinesi escono sconfitti dal confronto per 3 a 0. La disamina di coach Stefano Mascetti è impietosa: “Abbiamo giocato male – è il suo commento. – Ci siamo limitati a fare da sparring partner senza mai entrare in partita. Non siamo mai stati davanti nel punteggio se non in un’occasione nel secondo set e nessun fondamentale ha funzionato. Probabilmente i ragazzi non si aspettavano di giocare contro una squadra così determinata, anche se avevo avvertito che si andava ad affrontare una squadra con giocatori di valore. Ora, quello che dobbiamo fare è provare a cancellare questa brutta prestazione e concentrarci subito sul prossimo match con lo Zinella”.

TABELLINO TITAN SERVICES: Rondelli 1, Peroni 11, Andrea Lazzarini 9, Elia Lazzarini 1, Togni, Farinelli 15, Paganelli 5, Cervellini (L). N.E: Oliva, Tentoni, Di Michele, Bernardi. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA: Polisportiva Modena Est 48, Romagna Banca Bellaria 40, Atlas Ravenna 36, Rubicone San Mauro Pascoli 32, Titan Services San Marino 32, Cesena 31, Modena Volley 30, Zinella Bologna 27, Foris Conselice 25, Atletico Bologna 18, Spem Faenza 17, Pagnoni Marignano 17, Anderlini Modena 16, Invicta Modena 6.

PROSSIMO TURNO: (19^ giornata). Sabato 10 marzo ore 18.30 a Serravalle: Titan Services – Zinella Bologna.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454