mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Giulia Gibertini e Alessandro Zanchi
di Icaro Sport   
lettura: 3 minuti
gio 1 mar 2018 14:39 ~ ultimo agg. 2 mar 11:25
Print Friendly, PDF & Email
3 min
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la splendida vittoria di domenica contro la Delta Informatica Trentino, la Battistelli attende la Lpm Bam di Mondovì nel match clou di questa decima giornata di ritorno, poiché Mondovì scende in Romagna con i gradi di capolista assoluta del Samsung Galaxy di serie A2.

Le monregalesi di coach Delmati si presenteranno al palasport di San Giovanni in Marignano con due punti di vantaggio sulla Battistelli e agguerrite più che mai per riscattare la sconfitta ottenuta proprio contro le marignanesi nella storica finale di Coppa Italia disputatasi il 18 febbraio al Paladozza di Bologna.

Giulia Gibertini, il libero della Battistelli Volley, e Alessandro Zanchi, vice coach della Battistelli, ci parlano del match che si terrà domenica.

Giulia, domenica sarà ospite Mondovì, una squadra ferita ed in cerca di riscatto ma che comunque partirà con i favori del pronostico. Come vivete, lei e la squadra tutta, questa attesa?
“Noi viviamo questa partita come tutte le altre consapevoli che sarà un’altra battaglia, stiamo lavorando tanto  in palestra per essere pronte a portare a casa la partita. Mondovì è una squadra sicuramente ben attrezzata con delle individualità importanti che nei momenti difficili possono fare la differenza.”

Sarà sicuramente un altro match tutto da vivere, non ci saranno i 5mila spettatori di Bologna ma 500 super-tifosi di San Giovanni certamente sì. La tifoseria è certamente un’arma in più che ogni squadra dovrebbe avere e a voi non manca sicuramente. Mi dica qualcosa su di loro, lei che sei una veterana dei grandi palcoscenici.
“Siamo sicure che i nostri tifosi verranno numerosi anche domenica e ci sosterranno come hanno sempre fatto! Li voglio ringraziare per la grande passione con cui ci sono stati sempre vicini! A domenica!”

Alessandro, due match importantissimi prima del meritato riposo, Mondovì domenica e poi Brescia. Sappiamo tutti che la vostra filosofia è quella di guardare solo al match imminente e non oltre. Quindi parliamo dell’incontro di domenica. Una vittoria a testa per tre set a uno in questa stagione, la vostra però con un peso diverso. Sono passati ormai dieci giorni, ma la squadra che alza la Coppa è ancora negli occhi e nel cuore di tutti e lo rimarrà per tanto tempo.
“La gara di Coppa al PalaDozza resterà nella storia, ma tutti i risultati sono punti di partenza. Mondovì è una squadra forte, quadrata, che sicuramente affronterà la trasferta romagnola con la voglia di riscattare il risultato precedente. Dovremo essere bravi ad affrontare la gara e giocare tutti i palloni come se fossero l’ultimo punto della Coppa Italia, di sicuro non faranno sconti.”

Questo maltempo capita alla vigilia di una sfida importante! Una sfortuna o una fortuna visto che i giorni di riposo (meritati) sono stati due?
“Il maltempo ha regalato mezza giornata di riposo in più, che poi è stata recuperata mercoledì con il doppio allenamento. Onestamente credo sia la stessa cosa, questa settimana abbiamo avuto praticamente la settimana tipo, in cui non giocando il turno infrasettimanale le ragazze si sono potute riposare meglio e ricaricare le batterie per la sfida di domenica.”

Per quanto riguarda le formazioni Saja dovrebbe schierare la formazione tipo con Battistoni in regia, Zanette opposto, Saguatti e Markovic laterali, Casillo e Caneva al centro e Gibertini libero.

Coach Delmatì risponderà con De Michelis al palleggio, Bici opposto, Rivero e Biganzoli bande, Camperi e Rebora le centrali ed Agostino libero.

Domenica pomeriggio alle ore 17:00 agli ordini degli arbitri Sessolo e Jacobacci si contenderanno la leadership del campionato le padrone di casa della Battistelli e la Lpm Bam di Mondovì.

L’incontro sarà trasmesso in streaming sul canale Facebook “Siamo Live”.

Gli altri incontri della giornata saranno:
Zambelli Orvieto – Volley Soverato
Delta Informatica Trentino – Savallese Millenium Brescia
Fenera Chieri – P2p Givova Baronissi
Bartoccini Gioiellerie Perugia – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio (03-03- 2018 20:30)
Club Italia Crai – Barricalla Collegno (03-03- 2018 17:00)
Golem Olbia – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3/1
Golden Tulip Volalto Caserta – Sigel Marsala
Riposa: Ubi Banca San Bernardo Cuneo

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna