Vittoria brutta, sporca e cattiva, ma necessaria per il Rimini.com

rimini.com

in foto: Sabir

CALCIO A CINQUE RIMINI.COM-ASS. CLUB C5 2-0

IL TABELLINO
CALCIO A CINQUE RIMIN.COM: Ciappini, Moretti, Sabir, Canducci, Gasperoni, Takiguchi, Timpani, Oe, Vitali, Muratori, Floris, Gianni. All.: Germondari.

ASS. CLUB C5: Selvatici, Scozzati, Gambetti, Pupa, Garrasi, Bacci, Gagliardi, Leonesi, Maglio, Passerini. All.: Selvatici.

ARBITRI: Mosconi di Cesena, Alberti di Imola.

RETI: 18′ pt Muratori, 15′ st Timpani.

AMMONITI: Sabir, Muratori, Maglio.

CRONACA E COMMENTO
Non fatevi ingannare dal risultato, quella di oggi è stata una vittoria sofferta per i biancorossi. Come recita il titolo. Tre punti arrivati grazie al cinismo dei romagnoli in fase offensiva e ad un avversario non proprio spavaldo. Eppure, l’atteggiamento tutt’altro che garibaldino dell’Ass. Club, ha prodotto ulteriori grattacapi agli uomini di Germondari, che hanno faticato a trovare i pertugi giusti. Il Rimini.com sembra non essersi scrollato di dosso quelle paure di cui parlava alla vigilia il tecnico biancorosso. Anzi, si aveva la sensazione che se mai si fosse subito una forte pressione o un gol, i fantasmi vissuti nelle ultime uscite sarebbero prontamente tornati a farla da padrone. L’Ass. Club è stato pericoloso poche volte, ma comunque Ciappini è stato costretto a prodigarsi in grandi interventi in alcune situazioni.

Pronti, via e i padroni di casa paiono interpretare al meglio il match. Al 3’ Muratori tira alto da buona posizione sugli sviluppi di un corner da destra. Al 7’, invece, è Canducci a provare a concludere l’assist di Timpani al meglio, trovando però le mani di Garrasi. Tuttavia, dopo questi squilli iniziali, i biancorossi si fanno influenzare da un ritmo non troppo alto che gli ospiti cercano di imporre alla gara. Con il risultato che la manovra diventa statica e prevedibile. La rete di Muratori, che arriva al 18’, è figlia di un azione un po’ casuale, ma è un toccasana per l’animo dei romagnoli. Sabir cerca di liberarsi di tre avversari che gli mordevano le calcagna, riuscendo – anche fortunosamente – a servire Muratori libero sul secondo palo che di prima insacca di piattone. Al 20’, però, è Ciappini a vederla brutta, quando Selvatici lanciato in campo aperto lo supera in velocità: il giocatore ospite sbaglia clamorosamente a porta praticamente sguarnita. La frazione si chiude con una insidiosissima conclusione di Canducci, che si libera al tiro dopo un ottimo uno-due con Timpani.

Il secondo tempo inizia allo stesso modo del primo. Al 1’ Muratori ci prova da posizione defilata, trovando le mani attente di Garrasi. Un minuto dopo è Sabir a provarci, questa volta su punizione, ma l’estremo difensore ospite è ancora una volta attento. Al 5’ Selvatici ha un’occasione gigantesca. Il giocatore rosanero, ruba il tempo in area a Muratori e tira anticipando l’uscita di Ciappini: il pallone esce di un nulla. La reazione biancorossa è affidata a Canducci, che da posizione centrale fuori dall’area di rigore, lascia partire un destro potente ma telefonato. Al 14’ Sabir batte velocemente una punizione nella trequarti offensiva, cogliendo impreparata la difesa ospite: il pallone finisce sui piedi di Timpani che conclude di poco a lato da posizione invitante. Prima del gol del raddoppio, Ciappini è costretto a superarsi sulla conclusione ravvicinata di Pupa, che non riesce a concretizzare al meglio il veloce contropiede iniziato dai suoi compagni. Il 2-0 arriva al 15’ e porta la firma di Timpani, che insacca dopo una grandissima giocata di Sabir che supera il diretto marcatore e confeziona un assist perfetto. Al 18’, ancora Timpani ha l’opportunità di andare in gol lanciato dal solito Sabir: la conclusione del capitano biancorosso viene miracolosamente deviata da Garrasi in corner. Pochi minuti dopo tocca a Sabir rendersi pericoloso, andando vicino al gol del 3-0, ma il suo tiro libero si infrange sul palo. L’ultima chance di andare in rete per i padroni di casa, ce l’ha Gasperoni che vede parato il proprio tiro al 29’, dopo che aveva saltato un avversario con un numero da circo.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454