22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Lite tra fratelli: lei afferra un coltello, lui lancia una sedia al poliziotto

CronacaRimini

6 marzo 2018, 15:17

in foto: repertorio

Una lite tra fratello e sorella, che poteva avere esiti drammatici, è stata sedata dai poliziotti intervenuti alle due della scorsa notte in zona Padulli a Rimini. A chiamare la polizia è stata la donna (di origine lucana) che aveva il fratello in casa sua a scontare i domiciliari. La donna ha detto di non sopportare più il fratello, sempre più minaccioso e aggressivo nei suoi confronti. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato in casa tre persone: la donna che li aveva chiamati, suo fratello (34enne) e un’altra donna.
Gli agenti hanno tentato di calmare gli animi, invano: la donna, gridando frasi sconnesse, ha chiesto ai poliziotti di allontanare da casa sua il fratello poi, in preda all’ira è corsa in cucina ed ha afferrato un grosso coltello dirigendosi verso il fratello. I poliziotti hanno disarmato la donna mentre il fratello intanto aveva preso una sedia per lanciarla contro la sorella ma trovandosi di fronte un agente, lo ha colpito.  La donna è stata denunciata in stato di libertà mentre il fratello è stato arrestato per violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.
Al termine del processo per direttissima oggi, il giudice ha disposto nei confronti dell’uomo la misura cautelare in carcere.

Lucia Renati

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454