giovedì 23 maggio 2019
di Redazione   
lettura: 2 minuti
lun 12 mar 2018 19:11 ~ ultimo agg. 13 mar 08:13
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Sabato sera il teatro degli Atti di Rimini ha ospitato l’anteprima del nuovo album della cantautrice riminese Chiara Raggi “La natura e la pazienza”.

[kaltura-widget uiconfid=”30012024″ entryid=”0_w8vb6t8e” width=”400″ height=”145″ /]

Al centro Chiara, la sua chitarra, le sue canzoni. Sul palco, con lei, per un’esperienza musicale vibrante e intensa, la sua band e 22 elementi dell’orchestra da camera di Rimini, diretta dal maestro Stefano Pecci. Al suo terzo lavoro Chiara porta in questo terzo album la sua storia artistica: la musica classica, con cui si è formata, l’improvvisazione jazzistica e la canzone d’autore. Sul palco anche gli special guest Giovanni “Giuvazza” Maggiore, chitarrista di Eugenio Finardi e il rapper riminese Peroz.

«“La natura e la pazienza” è un viaggio lungo due anni, un percorso musicale e di vita – spiega la cantautrice – . Le canzoni sono nate una dopo l’altra, scivolate fuori dalla mia penna, parole e arpeggi insieme. È stato strano e allo stesso tempo entusiasmante avere tra le mani le nuove creature, tutte figlie di un cambiamento, di un momento di passaggio. Il pensiero che sta al fondo di questo nuovo lavoro musicale è “tornare alle origini”, al desiderio che sta alla base di un percorso artistico senza il quale nulla ha senso. Così ho deciso di mettere insieme tutto ciò che amo e che fa parte di me e della mia formazione: la canzone d’autore, il jazz con le sue improvvisazioni che rendono ogni volta “unica” l’esecuzione e la musica classica nella quale sono cresciuta e mi sono formata, con gioia e sacrificio. Un ritorno alle origini, indagando la Natura umana, così misteriosa, l’accettazione di sé e dei propri “chiaroscuri” e la Pazienza intesa come virtù, come strumento importante per capire se stessi e gli altri». «Questo progetto ha portato me e l’orchestra a esplorare nuovi orizzonti musicali non consueti per la nostra formazione. L’alchimia che si è creata, sia musicalmente che umanamente, ha fatto il resto; musicisti di diversa estrazione che lavorano a un unico obiettivo in perfetta sinergia», aggiunge il direttore dell’Orchestra da Camera di Rimini, Stefano Pecci.

Il concerto arriva dopo la fortunata web serie “Le disavventure di un cantautore femmina”, interpretata da Chiara Raggi e ideata insieme a Fabiola Fenili che, dopo il successo in rete, è approdata in tutti i cinema Giometti distribuiti sul territorio nazionale ad aprire il film d’animazione Disney-Pixar “Coco” durante il periodo natalizio e infine anche in radio e televisione, ogni martedì, all’interno della trasmissione “Tempo reale” della mattina, e prima del Tg della sera di Icaro Tv (canale 91 del digitale).

chiararaggi.net

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna