martedì 22 ottobre 2019
menu
Rimini Turismo

Gnassi dall'ITB: segnali positivi dal mercato tedesco

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 9 mar 2018 18:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Segnali incoraggianti dal mercato tedesco per il turismo riminese. A coglierli gli operatori presenti alla fiera turistica internazionale ITB che si sta tenendo in questi giorni a Berlino. Tra le proposte apprezzate la prosecuzione dei collegamenti ferroviari Monaco di Baviera – Rimini.  Se nel 2016 i passeggeri sono stati 5.000 e due i collegamenti a settimana, nel 2017 si è passati a 11.000 passeggeri per due tratte a settimana, che saliranno a tre collegamenti a settimana nel 2018.

Segnali positivi anche dai contatti con i Tour Operator che prevedono incrementi auspicati per il 2018 fra il 15 e il 20%, anche grazie  al potenziamento dei collegamenti dall’aeroporto di Bologna verso la città di Rimini attraverso shuttle su ruote giornalieri Rimini-Bologna con frequenze quasi raddoppiate.

Strategico – spiega il sindaco Gnassi che ha partecipato ad IBT – differenziare l’appeal del territorio e anche in questa direzione il lavoro sul turismo esperienziale e sul nuovo prodotto culturale e centro storico riqualificato rappresenta indubbiamente un fattore prezioso di rinnovamento capace di cogliere l’interesse di questo mercato così esigente e attento. Il lavoro fatto sul modello Rimini, in accordo e in collaborazione con Regione e APT, ha dato negli ultimi anni i suoi risultati e ne darà ancora di più in futuro, grazie a strategie promozionali azzeccate e all’innalzamento della qualità dell’offerta di Rimini e di tutto il territorio riminese”.

Altre notizie
Blog/Commenti Nazionale

Ma non paga il Vaticano?

di Andrea Turchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna