Giovani Marmotte “Memorial Vitali”, Titani profeti in patria

in foto: San Marino campione 2018

Con la giornata delle finali Under 12 con Lanciatore è andata in archivio la 23esima edizione della kermesse invernale romagnola con la vittoria del San Marino BC. Seconda piazza per Junior Rimini, terzi i Falcons Torre Pedrera.

Domenica 18 marzo al Multieventi di San Marino le otto squadre del girone con Lanciatore hanno dato vita alla fase finale del Torneo, dirette dagli Ufficiali di Gara Benvenuti e De Maria, coadiuvati dai nuovi Arbitri Santarini, Foschi, Antimi, Gardini e Mini.

La finale Ragazzi Under 12, nella formula con Lanciatori, da alcuni anni organizzata grazie alla collaborazione con la Federazione Sammarinese Baseball, ha chiuso la stagione invernale “indoor” romagnola che, anche per questa 23esima edizione, ha espresso ottimi numeri e tanto spettacolo per la gioia di genitori e giocatori. Infatti, tre categorie dai 6 ai 12 anni di età, hanno messo in campo 19 squadre dalle provincie di Rimini, Ravenna, Pesaro, Fano e della Repubblica di San Marino, tre sedi di gioco, tre giorni e 82 partite giocate dal 3 dicembre al 18 marzo.

Il San Marino realizza il suo personalissimo “triplete invernale” a testimoniare il valore dei suoi giocatori. Dopo la fresca vittoria nella Winter League Allievi e Ragazzi, si aggiudica anche il prestigioso Trofeo Memorial Luca Vitali battendo lo Junior Rimini in una finale tanto appassionante quanto equilibrata, risolta nei primi due inning di gioco.

Partenza con l’unica segnatura per lo Junior Rimini, propiziata dalla base per ball a Metalli spinto a casa dalla battuta valida di Moroni per il parziale 1-0. I Piratini presentano sul monte Franceschi (IP 2; K 3; V 1; BB 4) che chiude indenne il primo attacco dei Titani. Al secondo assalto, i Titani agguantano il pareggio e mette la freccia nella stessa azione di gioco. Con due eliminati e due corridori sulle basi, il doppio di Tosi all’esterno sinistro produce i punti del sorpasso ad opera di Moccia e Guidi. Al terzo attacco Mancini, spinto a casa dalla rimbalzante
di Moccia segna il punto del definitivo 3-1. I rilievi riminesi Baldassarri (IP 2; K3; V0; BB 1) e Noemi Cortesi (IP 1; K 1; V 2; BB0) tengono a freno le mazze dei Titani che non segnano ulteriori punti, mentre per il San Marino i lanciatori sono stati nell’ordine Guidi, Miele e Mancini. Da secondo inning in avanti, anche i Piratini stentano a concretizzare il gioco d’attacco e lasciano molti giocatori sulle basi, grazie anche all’efficace difesa sammarinese che neutralizza i tentativi di rubata e le cinque valide riminesi (due valide di Di Carlo) con l’ultimo attacco dei riminesi che si spegne a basi piene, grazie alla prestazione sul monte del lanciatore sammarinese Mancini che, prima, riempie le basi e poi chiude con due strike out il tentativo di rimonta dello Junior Rimini.

RISULTATI DELLA GIORNATA
9:30 28 San Marino – Fano 3 – 7

FINALI MEMORIAL LUCA VITALI
11:00 29 Cesena Elephas – 8^ Forlì Softball 5 – 2
12:30 30 5^ Pesaro – 6^ Fano 1 – 3
14:00 31 3^ Falcons – 4^ Rimini 86 2 – 1
15:30 32 1^ San Marino – 2^ Junior Rimini 3 – 1

17:00 PREMIAZIONI TROFEO LUCA VITALI

CLASSIFICA FINALE: 1° SAN MARINO; 2° JUNIOR RIMINI PIRATI; 3° TORRE PEDRERA FALCONS; 4: RIMINI 86; 5° PESARO; 6° FANO; 7° ELEPHAS CESENA; 8° SOFTBALL FORLI’.

CRONACA DELLA GIORNATA
La giornata si è aperta con l’ultima gara di Regular Season tra Fano e San Marino, ormai ininfluente per la griglia della finali, conclusa a favore della squadra marchigiana per 7 a 3. I risultati degli incontri hanno rispecchiato perfettamente i valori e la classifica espressi in uscita dalla Regular Season. Per contro, le gare sono apparse ancora più avvincenti ed equilibrate, con risultati “calcistici”, a dimostrare l’alto livello di preparazione raggiunto in due mesi di Torneo invernale.

Le premiazioni si sono svolte in una bella cornice di pubblico, dirette da Tiziano Pellegrini e Riccardo Norri, alla presenza di Enea Ercolani per la Federazione Sammarinese e di Francesco Benvenuti in rappresentanza degli Ufficiali di Gara. Vallette in erba, guidate da Monia Magnani, hanno consegnato i 250 Diplomi di partecipazione ai ragazzi delle varie squadre presenti. Stefano Colombini ha consegnato a Luigi Bellavista, in rappresentanza delle Famiglie TOSI e VITALI, la targa di ringraziamento a Tonina Tosi, mamma di Luca, il giocatore dei Falcons prematuramente scomparso al quale è intitolato il Memorial. Francesco Benvenuti ha consegnato il defender alla società Torre Pedrera Falcons, rappresentata dal Vice Presidente Davide Sartini che lo detiene dal maggior numero di anni, in quanto dal prossimo anno il Torneo cambierà il suo “format” per espressa volontà della Famiglia di Luca Vitali.

L’appuntamento è per la prossima stagione, quando il Torneo continuerà a promuovere gli aspetti positivi dello Sport con il gioco del baseball e del softball.

Per il C.O.L.
Tiziano Pellegrini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454