giovedì 17 gennaio 2019
In foto: repertorio
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 27 mar 2018 13:16 ~ ultimo agg. 13:16
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’associazione Alzheimer Rimini si dota di un comitato scientifico. L’associazione, attiva dal 1993, conta sul territorio oltre 200 soci. Il comitato è formato da medici e psicologi esperti in demenza e geriatria che prestano la loro opera in modo volontario e gratuito. E’ formato da:

  • Prof. Rabih Chattat professore associato di Psicologia presso l’Università degli Studi di Bologna nonché membro del board di Alzheimer Disease Europe

  • Dott.ssa Elisabetta Silingardi, direttrice del Dipartimento di Cure Primarie e Medicina di Comunità Ausl Romagna

  • Dott. Stefano De Carolis, responsabile aziendale del Progetto Demenze per il territorio della Provincia di Rimini Centro per i disturbi cognitivi e demenze (CDCD)

  • Dott.ssa Manuela Graziani, responsabile Settore Servizi alla Persona Asp Valloni Marecchia

  • Dott.ssa Marika Celli, psicologa psicoterapeuta U.O. Anziani, Disabili Fisici e Sensoriali Centro per i disturbi cognitivi (CDCD)

  • Dott.ssa Francesca Vaienti psicologa psicoterapeuta coordinatrice Amarcord Cafè di Rimini dal 2010

  • Dott.ssa Elisa Ridolfi, psicologa incaricata e tutor progetti Associazione Alzheimer

  • Presidente in carica Associazione Alzheimer Rimini o suo delegato dal Consiglio Direttivo con funzioni di uditore

L’Associazione Alzheimer Rimini onlus opera in collaborazione con l’Ausl Emilia-Romagna, l’Asp Valloni, il CSV Volontarimini e in rete con altre associazioni territoriali ed enti per il supporto ai malati di Alzheimer e ai loro familiari. Un lavoro prezioso che ha dato vita, negli anni, a importanti strumenti che integrano e si affiancano al lavoro dei medici e degli operatori sanitari quali l’Amarcord e Scaramaz Cafè o i Centri d’Incontro di Rimini e Riccione e con sportelli di ascolto, oltre che a Rimini anche a Morciano, Novafeltria, Villa Verucchio e presto in altre località della provincia.

Per contatti e informazioni: tel. 0541 28142

Altre notizie
Un passatello per la ricerca

Quando il passatello diventa solidale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna