lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Tommaso Gamberini
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 11 feb 2018 00:17 ~ ultimo agg. 00:18
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

POL. ARENA MONTECCHIO-PALLACANESTRO TITANO 103-78

IL TABELLINO
MONTECCHIO: Seclì 8 (1/3, 1/2), Di Noia 21 (2/6, 3/4), Bertocco 14 (2/6, 1/3), Vanni 17 (6/9, 1/1), Negri 11 (4/5, 1/3); Grisendi, Guardasoni 9 (4/5), Basso 6 (2/5 da tre), Guidi 6 (3/5, 0/1), Gruosso 8 (4/5, 0/3), Giglioli 3 (0/1, 1/1), Ghezzi (0/1, 0/1). All.: Cavalieri.

PALL. TITANO: Sinatra 13 (5/7, 0/3), Grassi 8 (1/2, 2/6), Zannoni 4 (0/1, 1/2), Aglio 7 (2/6, 1/4), Gamberini 10 (5/6); Macina 10 (2/3, 2/4), Ricci 6 (2/5), Padovano 11 (1/2, 2/5), Galassi 4 (1/1, 0/5), Calegari 5 (1/2). All.: Foschi.

Arbitri: Ragazzi di Masi Torello e Fusetti di Ferrara.

Parziali: 21-23, 47-37, 79-57, 103-78.

Tiri liberi: Montecchio 21/30, Titano 14/21.

Rimbalzi: Montecchio 39 (Vanni 5), Titano 29 (Padovano 6).

CRONACA E COMMENTO
C’è una sconfitta pesante e c’è anche il contorno amaro nel sabato dei Titans a Montecchio. Sul tabellone del palazzetto emiliano al 40’ compare un 103-78 eloquente, ma non è tutto, perché va anche registrato l’infortunio alla caviglia di capitan Gamberini, uscito a inizio secondo quarto e non più rientrato.

La partita comincia col 4-0 tutto di Negri e col gruppo Titans (in quintetto Sinatra, Grassi, Zannoni, Aglio e Gamberini) che viaggia a elastico nel primo quarto, con distacchi ridotti tra un punto e sei. Di Noia è inarrestabile, tiene avanti i suoi e si arriva sul 19-14, quando ecco che i Titans accelerano e chiudono avanti il quarto con un 9-2 firmato Ricci, Macina e Gamberini (21-23 al 10’).

In apertura di secondo parziale la Pallacanestro Titano segna con Ricci e va sul massimo vantaggio della partita, il +4 sul 21-25, ma Gamberini si fa male alla caviglia e deve uscire (non rientrerà più). Il resto del quarto viaggia in equilibrio. Almeno fino al 17’. Da lì all’intervallo, da quel 40-37, Montecchio infila un 7-0 corroborato dai canestri di Di Noia e Vanni che valgono il +10 alla pausa lunga (47-37).

Dura, con i Titans che hanno subito 26 punti nel secondo periodo e che anche nel terzo non riescono a trovare una chiave difensiva alle scorribande dei padroni di casa. Il canestro di Grassi del -5 illude (siamo 49-44 al 22’), poi è notte fonda, col 9-0 di Montecchio che scrive a tabellone il 58-44. Come accaduto nel secondo quarto, anche in questo terzo parziale sono decisivi gli ultimi tre minuti. In questo caso si passa dal 69-54, negativo ma non completamente irrecuperabile, a un 79-57 che sa di sentenza (10-2 il break).

Il quarto periodo serve solo a definire il punteggio finale (103-78), con la vittoria dei padroni di casa che rimane in cassaforte e con i Titans che devono raccogliere la parte brutta del referto, quella gialla.

Loriano Zannoni
Ufficio stampa Pallacanestro Titano

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna