martedì 22 gennaio 2019
In foto: polizia schierata il 22 febbraio scorso in occasione dell'arrivo a Rimini di Fiore e del presidio antifascista
di Simona Mulazzani   
lettura: 2 minuti 1.487 visite
gio 22 feb 2018 19:37 ~ ultimo agg. 23 feb 16:52
Print Friendly, PDF & Email
2 min 1.487
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Fiore di Forza Nuova arriva a Rimini, protesta antifascita. Polizia in tenuta antisommossa

 

Presidio antifascista nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì, in Piazza Tre Martiri a Rimini, organizzato in poche ore dopo la notizia della presentazione dei candidati di Italia agli 

Italiani, alla presenza del loro leader Roberto Fiore. Dopo una manifestazione pacifica con slogan e cartelli a cui hanno partecipato circa un centinaio di persone, tra cui alcuni candidati del centro sinistra e della sinistra, alcune decine di manifestanti si sono spostati su via Tempio Malatestiano a una cinquantina di metri dal caffè Commercio di piazza Ferrari, dove c’era il ritrovo dei militanti di Forza Nuova. 

Chiuse alcune strade di accesso al centro e diverse le forze dell’ordine schierate.

foto Adriapress

Il corteo è stato mantenuto a distanza della polizia, in tenuta antisommossa. Da parte dei manifestanti non c’è stato nessun tentativo di forzare il cordone di forze dell’ordine ma solo un forte richiamo all’antifascismo con slogan e frasi all’indirizzo in particolare di Fiore e Ottaviani, candidato all’Uninominale della Camera.

All’arrivo di Roberto Fiore un momento di incontro all’interno del bar con una ventina di militanti. Sono intervenuti anche i due candidati Mirco Ottaviani e Roberto Lo Giudice.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna