sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 20 feb 2018 16:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’opinione che mi sono fatto è che in qualche momento forse c’erano spese eccessive e qualche bonifico non è andato a buon fine”. A dirlo ieri alla trasmissione di Radio Uno “Un giorno da pecora” è Mario Scarpa, legale di Bogdan Andrea Tibusche (noto anche come Andrea De Girolamo) ex collaboratore e fidanzato della deputata riminese del Movimento 5 Stelle Giulia Sarti, coinvolta nella vicenda dei mancati rimborsi. Tibusche si occupava della contabilità della Sarti che lo ha accusato di non aver effettuato tutti i rimborsi al fondo del microcredito. L’accusa è appropriazione indebita aggravata. L’avvocato Scarpa ai microfoni di Radio Uno ha specificato però che il suo assistito non ha trattenuto per se alcuna somma e che in qualche occasione la Sarti lo aiutava “con delle elargizioni a pagare l’affitto”.
La deputata pentastellata, che si è autosospesa dal MoVimento in attesa che venga fatta chiarezza sulla vicenda, è candidata nel collegio uninominale e capolista nel plurinominale di Rimini per la Camera. Ha precisato che in caso di eventuale elezione, se la situazione non sarà chiarita, rassegnerà immediatamente le dimissioni.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna