Indietro
menu
Rimini Rimini Social

#Nonunadimeno

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 20 nov 2017 09:11 ~ ultimo agg. 12:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 18 novembre si è svolta la manifestazione di #Nonunadimeno Rimini, una tappa importante di avvicinamento al corteo nazionale contro la violenza maschile sulle donne di Non una Di Meno del 25 novembre a Roma.

Durante il percorso sono state raccontate le storie di grandi donne che hanno segnato il nostro tempo, e sono stati cambiati simbolicamente i nomi delle vie per “ricordare queste donne da sempre oscurate delle figure storiche maschili”.

“Abbiamo urgenza di rivendicare i nostri diritti e per questo abbiamo promosso la critical mass di sabato scorso per riprenderci le strade, riappropriarci delle vie della città, ri-significare insieme i luoghi che attraversiamo quotidianamente, promuovendo un modo di muoversi ecologico”.

 

La critical mass si è conclusa in Piazza Tre Martiri dove è stato lasciato un segno.

“La statua di Giulio Cesare addobbata non per le feste natalizie ma contro ogni forma di violenza patriarcale e sessismo”.

 

Il gruppo sta organizzando la propria partecipazione al corteo del 25 novembre a Roma.

Per info: +39 3394043927 (Bianca)

Altre notizie
di Redazione
di Simona Mulazzani
Incontri del Mediterraneo

Mediterraneo sostenibile

di Redazione
Notizie correlate
Incontri del Mediterraneo

Il Mediterraneo dei diritti negati

di Stefano Rossini   
di Stefano Rossini