Indietro
menu
Rimini Rimini Social

#Nonunadimeno

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 20 nov 2017 09:11 ~ ultimo agg. 12:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 18 novembre si è svolta la manifestazione di #Nonunadimeno Rimini, una tappa importante di avvicinamento al corteo nazionale contro la violenza maschile sulle donne di Non una Di Meno del 25 novembre a Roma.

Durante il percorso sono state raccontate le storie di grandi donne che hanno segnato il nostro tempo, e sono stati cambiati simbolicamente i nomi delle vie per “ricordare queste donne da sempre oscurate delle figure storiche maschili”.

“Abbiamo urgenza di rivendicare i nostri diritti e per questo abbiamo promosso la critical mass di sabato scorso per riprenderci le strade, riappropriarci delle vie della città, ri-significare insieme i luoghi che attraversiamo quotidianamente, promuovendo un modo di muoversi ecologico”.

 

La critical mass si è conclusa in Piazza Tre Martiri dove è stato lasciato un segno.

“La statua di Giulio Cesare addobbata non per le feste natalizie ma contro ogni forma di violenza patriarcale e sessismo”.

 

Il gruppo sta organizzando la propria partecipazione al corteo del 25 novembre a Roma.

Per info: +39 3394043927 (Bianca)

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.