Indietro
menu
Attualità Politica

Abbellire le infrastrutture con le idee dei cittadini. In Regione l'esempio Trc Riccione

In foto: viale Rimini a Riccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 nov 2017 19:12 ~ ultimo agg. 20:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Abbellire le infrastrutture e ridurre il loro impatto visivo con opere promosse dai cittadini. A chiederlo, con un’interrogazione alla giunta dell’Emilia Romagna, sono i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Raffaella Sensoli, Andrea Bertani, Gian Luca Sassi. I tre portano ad esempio proprio il tratto di Trc che passa da Riccione. Molte infrastrutture, secondo i consiglieri, sembrano “corpi separati dal paesaggio urbano e ambientale“. Soprattutto per i materiali impiegati, dal cemento all’asfalto fino all’acciaio. Un esempio di infrastruttura dove si potrebbe intervenire è, appunto, il Trc, “che richiede misure finalizzate alla sua rivalutazione estetica – dicono gli esponenti M5s –, riducendo l’impatto visivo, alla luce anche della dimensione turistica della realtà romagnola“. Negli ultimi giorni sono state lanciate proposte, come Un muro di idee, “avanzata – dicono Sensoli e gli altri – dai consiglieri comunali M5s, diretta ad abbellire e decorare il muro grigio installato a fianco della corsia della metro”, ma facendolo “coinvolgendo i cittadini, gli studenti, le scuole e le accademie“. I consiglieri chiedono alla Giunta “se intenda sostenere progetti di abbellimento delle infrastrutture stradali e ferroviarie che insistono in Emilia-Romagna, caratterizzati dalla partecipazione diretta dei cittadini” scegliendo interventi “di carattere artistico, ambientale e di arredo individuati come più opportuni“.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Un dibattito surreale

A che ora nasce Gesù?

di Andrea Turchini
Notizie correlate
di Redazione