sabato 15 dicembre 2018
In foto: l'ensemble
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 22 lug 2017 09:27 ~ ultimo agg. 09:33
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto venerdì pomeriggio all’ex cinema Astoria di viale Euterpe 18 e all’interno Supermercato Conad di Viale Euterpe 3 un flash mob coordinato dalle associazioni Il Palloncino Rosso e Le città visibili. L’evento – spiegano i promotori – è nato da una comunione di intenti espressa dalle due realtà riminesi: sensibilizzare la cittadinanza sul tema del riutilizzo dei luoghi in disuso della città, come l’ex cinema Astoria e il Giardino di Palazzo Lettimi, sede del Festival “Le città Visibili”, in partenza proprio ieri sera negli spazi di Via Tempio Malatestiano 26.

Città visibili. Il flash mob all'AstoriaIl flash mob ha visto come protagonisti i musicisti dell’orchestra Novensemble, arrivati da Bologna, – la stessa formazione che ha inaugurato la rassegna di musica e teatro “Le città visibili” –. I Novensemble hanno suonato all’aperto – nell’area antistante al cinema – e all’interno del supermercato, un set di brani tratti dalle colonne sonore di alcuni capolavori cinematografici. La cittadinanza ha partecipato in maniera attiva all’iniziativa. Era stato richiesto ai partecipanti di presentarsi in loco con un post–it con sopra scritta una frase a scelta tratta dal proprio film preferito. Ciascun partecipante ha poi inserito il post-it in un palloncino rosso (simbolo dell’omonima associazione). Tutti i palloncini sono stati liberati in cielo.

 

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna