mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 2 minuti
sab 6 mag 2017 07:19 ~ ultimo agg. 15:07
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

L’8 Maggio ricorre a San Leo l’anniversario dell’evento che ha cambiato la storia di un territorio e che ha portato ad uno dei più mistici episodi della cristianità ovvero la donazione del monte della Verna a San Francesco.

La storia, avvalorata da quanto si legge nei “Fioretti”, narra che Francesco d’Assisi dopo un lungo peregrinare, l’8 Maggio 1213 giunse casualmente a San Leo in occasione dell’investitura a Cavaliere di un Conte di Montefeltro alla quale era presente fra gli altri anche il Conte Orlando Cattani da Chiusi. Alla presenza di tanta gente, Francesco non esitò e all’ombra di un olmo tenne una fervente ed appassionata predica prendendo spunto da una canzone del tempo che recitava “Tanto è il bene che mi aspetto, che ogni pena mi è diletto”.

Le parole del Santo toccarono profondamente il Conte Orlando, che volle dargli in dono un Monte solitario, conosciuto col nome Verna, ritenendolo adatto a chiunque volesse fare penitenza. L’incontro fra i due avvenne in una stanza situata all’interno dell’attuale Palazzo Nardini già Severini, poi trasformata in Cappella.

In ricordo dell’importante avvenimento fortemente sentito ancor oggi dalla Comunità leontina e dall’intera Diocesi, il Comune di San Leo, in collaborazione con le attività commerciali di San Leo, le Associazioni e i Privati, ha predisposto per domenica e lunedì un programma di festeggiamenti:

Domenica 7 Maggio

 Palazzo Mediceo, Teatro, ore 16.00

 Le Croci dipinte. Capolavori di arte e spiritualità francescana dal XIII al XVII secolo.

Conferenza a cura di Giovanni Venturi, modera Alessandro Marchi.

Il Francescanesimo in Valmarecchia: storia e personaggi lungo il Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna.

Conferenza a cura di Franco Boarelli, Associazione L’Umana Dimora; co-autore della guida “Il cammino di San Francesco da Rimini a La Verna”.

 Piazza Dante, centro storico, ore 17.30

Corteo e animazione in costume con uomini d’arme, sbandieratori e musici.

 Piazza Dante, sotto l’Olmo, ore 18.45

Incontro con San Francesco.

A cura di Coop Koinè.

 

Lunedì 8 Maggio 2017

Piazza Dante, Oratorio di San Francesco, ore 16.30

Santa Messa celebrata da Mons. Andrea Bosio, Parroco della Parrocchia di Santa Maria Assunta.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna