lunedì 19 agosto 2019
menu
In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 24 mag 2017 18:33 ~ ultimo agg. 19:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’avviso avviso esplorativo per manifestazione d’interesse relativo alle farmacie comunali di Cattolica scadeva il 19 maggio. Nell’indagine condotta per venire a conoscenza di quali fossero i potenziali operatori interessati a partecipare alla procedura negoziata di affido in concessione delle farmacie, hanno manifestato interesse formale in sette.

L’offerta riguarda due farmacie per 20 anni di concessione e 1.661.320 euro di importo per la concessione. Il corrispettivo minimo della concessione è costituito da un canone annuo determinato sulla base del criterio dell’offerta in aumento mediante aumento percentuale sul canone di 33.690 euro per una Farmacia, 49.376 euro per l’altra, I.V.A. di legge esclusa.

L’affidamento delle farmacie prevede una procedura negoziata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base dei criteri esplicitati nel disciplinare di gara. Nello specifico, offerta Tecnica punti 70 e offerta Economica punti 30.

Soddisfatto il Sindaco Mariano Gennari: “mi sono confrontato con gli uffici, partiranno nei prossimi giorni le lettere di invito per la procedura negoziata, entro fine giungo è prevista l’apertura delle buste e se non ci sono intoppi l’aggiudicazione entro fine estate è un obbiettivo raggiungibile»

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Una questione delicata

Legge o coscienza?

di Andrea Turchini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna