Dolciaria Rovelli Morciano, sarà ancora serie B!

Dolciaria Rovelli Morciano-Terni

in foto: Un time out della Rovelli

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO-LA NEF OSIMO 2–3 (12-25, 25-21, 25-17, 23-25, 13-15)

1° Arbitro SELMI MATTEO, 2° Arbitro MESIANO MARTA.

ROVELLI: b.s. 15, ace 7, muri 5, errori 25.
OSIMO: b.s. 20, ace 6, muri 8, errori 22.

DOLCIARIA ROVELLI: Segoni 7, Costanzi 0, Mei 2, Andreatta 16, Caselli 8, Arasomwan 14, libero Ferraro, Maggioli 1, Vanucci 2, Sacco 5, Gramolini 0, Fabbri 0. 1° ALLENATORE: ZANCHI Alessandro, 2° ALLENATORE: PASSAMONTI Corrado, SCOUTMAN: GRAIFF Bruno.

OSIMO: Gagliardi 0, Romani 20, Ballarini 4, Molari 14, Pesaresi 11, Durazzi 4, libero Reucci, Palmieri 1, Caporaletti 7, Guazzaroni 0, Alessandrini 2, Pirani e Pace n.e. 1° ALLENATORE: MASCIARELLI Roberto.

1° set: il set della paura, la Rovelli parte con il cuore a mille e la tensione alle stele, con Costanzi ancora opposto per non rischiare Sacco. Osimo gioca sul velluto, con l’ex Romani a dettar legge.

2° set: ancora la Rovelli con i fantasmi negli occhi, poi pian pianino l’autostima cresce, cresce la regia di Segoni e i cioccolatieri mettono la testa avanti. Il vantaggio è tale che i marchigiani non riescono più a riprendere il set. Primo tassello.

3° set: Ora la Rovelli ci crede, quell’ultimo set da conquistare per acquisire la salvezza ai danni di Offida. Osimo non reagisce e l’ultimo punto morcianese è una liberazione. Sarà ancora serie B!

4° set: in questo set coach Zanchi da spazio alle seconde linee, i rientranti Fabbri e Gramolini, il recuperato Vanucci. Pur avanti per tutto il set, sul 20-17 la Rovelli si blocca, buttando via il set e giocandosi tutto nel quinto.

5° set: coach Zanchi rimette dentro i “titolari”, con Maggioli opposto perché Sacco non può più reggere il campo. Si gioca per onor di firma, Osimo ci crede un po’ di più e vince meritatamente.

1° set: 1-8/6-16
2° set: 6-8/16-14
3° set: 4-8/16-11
4° set: 8-5/14-16
5° set: 7-8

Con il cuore, con le forze residue, contro la sfortuna, contro tutte le avversità della stagione, la Rovelli conquista alla fine del terzo set la certezza della salvezza e tira un respiro di sollievo.

“Ognuno ha quel che si merita, e crediamo che questo gruppo, questa società, questo sponsor, abbiano meritato di potersi iscrivere ancora alla terza serie nazionale, per il quindicesimo anno di fila – si legge in una nota della società -. Con buona pace di chi credeva che la sorte avesse dettato già la parola fine su questa esperienza. Ci sarà ovviamente da registrare diverse cose, ma la strada intrapresa di crescita generale del giovane staff e di tutto il gruppo è quella giusta. E per il momento, esultiamo! Serie B ci siamo ancora!”

Ufficio Stampa
Dolciaria Rovelli Morciano

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454