Indietro
menu
Cattolica Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

321 grammi di eroina in casa. Carabinieri arrestano grossista dello spaccio

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 15 mag 2017 19:27 ~ ultimo agg. 16 mag 11:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel pomeriggio i Carabinieri di Riccione, nell’ambito di un controllo straordinario del territorio, hanno arrestato a Cattolica un 47enne pregiudicato tunisino. Dopo un servizio di osservazione controllo e pedinamento del soggetto,  trovandolo in possesso di una modica quantità di eroina. La successiva perquisizione estesa al temporaneo domicilio, inoltre, consentiva di rinvenire altri 321 grammi di eroina, in parte già suddivisa in dosi, nonché un bilancino di precisione e la somma contante di 350 euro ritenuta provento di spaccio.L’uomo è stato portato al carcere dei Casetti a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I Carabinieri ritengono di aver stroncato l’attività di un vero e proprio market della droga che si preparava all’attività estiva sul litorale romagnolo.