Volley B2 F. New Font Mori Gubbio-Caf Acli Stella Rimini 0-3

Caf Acli Stella

in foto: Il selfie dopo la vittoria a Gubbio

New Font Mori Gubbio-Caf Acli Stella Rimini 0-3 (8-25, 21-25, 14-25)

IL TABELLINO
New Font Mori Gubbio: Nini n.e., Ciliegi (L2), Venturi n.e., Rossi 1, Gemma 1, Berettoni 1, Ianni 2, Trinei 1, Minotti 2, Corselli 15, Sannipoli (L1), Morelli 4, Mariucci 3, Bellucci n.e. All.: Tomassetti.

Caf Acli Stella Rimini: Giardi 3, Costantino 2, Carnesecchi 14, Ambrosini 1, Bologna 3, Soldati 3, Morosato, Urbinati (L2), Francia 20, Ciavaglia 5, Ugolini 3, Arcangeli (L1). All.: Biselli.

Arbitri federali: Andrea Galtieri e Fabrizio Giulietti.

Note. Muri: Gubbio-Stella 2-2. Battute vincenti: Gubbio-Stella 2-11. Battute sbagliate: Gubbio-Stella 6-5.

CRONACA E COMMENTO
La gara in trasferta contro la New Font Mori Gubbio fanalino di coda del girone F di serie B non è stata affatto presa sottogamba dalla Caf Acli Stella Rimini, che ha giocato, vinto e convinto per la quindicesima volta in stagione con il massimo impegno e la massima serietà.

Le gialloblu hanno infatti sferrato sin dal primo set contro la formazione locale il meglio del repertorio che ha permesso loro di essere tuttora la quinta forza del campionato, raggiungendo la salvezza con diverse settimane di anticipo rispetto alle scorse stagioni sportive. Il risultato finale della prima parte della sfida parla chiaro: 8-25 per la Caf Acli Stella Rimini alla Palestra provinciale polivalente di Gubbio.

Il secondo set, rispetto a quello precedente, è stato più equilibrato e combattuto ma la Caf Acli Stella Rimini ha saputo rispondere alla grande alle azioni offensive della New Font Mori Gubbio e mantenere il vantaggio fino alla fine senza distrazioni di alcun genere (21-25). Dopo due frazioni di gioco disputate, a condurre l’incontro con il risultato di 2-0 sono le “bright stars” allenate da Andrea Biselli.

Anche nel terzo set della partita la squadra umbra ha continuato a lottare sul rettangolo di gioco, provando a mettere in difficoltà la Caf Acli Stella Rimini in più di un’occasione. Capitan Giardi e compagne però non hanno voluto cedere a ulteriori attacchi delle avversarie, decidendo così di imporre la propria supremazia nella tana della New Font Mori Gubbio con 10 punti consecutivi realizzati per portarsi sul 23 a 13. Successivamente la Caf Acli Stella Rimini è riuscita a segnare altri due punti, subendone soltanto uno, per poter far suo il terzo set che le è valsa anche la conquista dei tre punti (14-25).

Le pallavoliste gialloblu nella prossima gara di campionato affronteranno la 3M Pallavolo Perugia tra le mura amiche del Pala Stella di Rimini sabato 29 aprile alle ore 17.30: tutti i cittadini, i tifosi e i tesserati della società sportiva romagnola sono invitati a prendere parte all’ultimo appuntamento casalingo della stagione per dare vita sugli spalti a una vera e propria festa in onore della mitica squadra gialloblu che quest’anno, oltre a tenere alto il nome della città di Rimini in giro per l’Italia, ha disputato la più bella ed emozionante annata da quando milita in serie B2.

I risultati delle altre gare della ventiquattresima giornata:
3M Pallavolo Perugia-Roana Helvia Recina Macerata 0-3 (23-25, 22-25, 23-25)
Pieralisi Jesi Volley-Valdarninsieme Castelfranco 3-1 (26-28, 25-23, 25-9, 25-13)
Corplast Corridonia-Centro Diesel Pagliare Volley 3-0 (25-13, 25-17, 25-21)
Team 80 Gabicce Gradara-Ternedil Acquasparta 0-3 (22-25, 19-25, 19-25)
Volleyarno Montevarchi-Omg Galletti Valleceppi 3-0 (25-18, 25-19, 25-17)
Sacrata B-Chem Civitanova Marche-Convergenze Cus Siena 3-1 (25-21, 25-20, 23-25, 25-9)

Classifica del girone F di serie B2 dopo 24 giornate: Roana Helvia Recina Macerata 68 (promossa in serie B1); Pieralisi Jesi Volley 60 (qualificata ai play-off); Corplast Corridonia 53; Sacrata B-Chem Civitanova Marche 50; Caf Acli Stella Rimini 46; Omg Galletti Valleceppi 41; Convergenze Cus Siena 30; 3M Pallavolo Perugia 29; Valdarninsieme Castelfranco e Ternedil Acquasparta 28; Volleyarno Montevarchi 27; Centro Diesel Pagliare Volley 26; Team 80 Gabicce Gradara 16 (retrocessa in serie C); New Font Mori Gubbio 4 (retrocessa in serie C).

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Caf Acli Stella Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454