sabato 19 ottobre 2019
menu
Cronaca Rimini

La madre di Katerina pronta a rientrare in Italia

In foto: la Scientifica sul posto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 6 apr 2017 10:06 ~ ultimo agg. 19:06
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ha fatto sapere al suo avvocato di essere pronta a ripartire dalla Russia per l’Italia e spiegare tutto alle autorità la madre di Katerina Latkionova, 27 anni, la giovane trovata morta nel trolley ritrovato al porto di Rimini il 25 marzo. Lo riportano oggi i quotidiani riminesi. La giovane, che soffriva di anoressia, è morta per denutrizione. Per anoressia era stata ricoverata anche all’ospedale Infermi. La madre, alcuni giorni dopo il decesso, l’avrebbe chiusa nella valigia e gettata in mare sconvolta dal dolore. Proprio negli stessi giorni in russia era morta anche la madre della donna.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna