giovedì 17 ottobre 2019
menu
Attualità Rimini

Dopo 11 anni di canile Willy trova casa

In foto: foto di gruppo con Willy
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 2 apr 2017 11:46 ~ ultimo agg. 12:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Willy dopo 11 anni di canile ha salutato tutti in partenza per una nuova famiglia. Willy è un cane speciale di 14 anni non vedente. E’ entrato in struttura nel 2003 in seguito alla morte del suo proprietario. Fin da subito si è dimostrato fin troppo tollerante verso il canile e questo probabilmente ne ha rallentato l’adozione. Nel 2007 finalmente per lui arriva un’adozione, ma purtroppo dura solo pochi mesi perché Willy è stato riportato in struttura per incompatibilità con la nuova famiglia.

Da allora più nessuna richiesta, alcun interesse per lui. Willy condivide per anni un box con la sua compagna Sandy. Willy e Sandy
diventano la coppia storica del canile di Rimini. Passano gli anni, assistono a decine di adozioni tra le premure dei volontari ma la
famiglia è un’altra cosa.
Ad agosto 2016 per Willy arriva un altro duro colpo; Sandy, la compagna di una vita, purtroppo muore di vecchiaia. Un distacco che ha creato molta sofferenza a Willy. Ma nel 2017 finalmente un po’ di fortuna: In canile arriva Rita e lei sceglie Willy. Si reca in
canile più volte alla settimana a trovarlo, avvia il percorso pre-affido seguito dall’educatore mentre a casa si allestisce lo spazio per quella che diventerà la sua nuova dimora.
“L’adozione di un cane anziano e non vedente – spiegano dal Canile comunale Stefano Cerni – non capita tutti i giorni, quasi più vicino al miracolo che alla realtà.”
Un saluto che però per chi il canile lo vive tutti i giorni è una festa.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna