mercoledì 18 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 2 apr 2017 11:08 ~ ultimo agg. 11:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dalle 20 di ieri fino alle 6 di questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Rimini hanno effettuato un servizio di controllo del territorio impiegando militari delle Stazioni dipendenti, nonché uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile.
Durante il servizio è stato arrestato, in flagranza di reato, dai Carabinieri della Stazione di Viserba un macedone 33enne, nullafacente, con precedenti, dimorante a Rimini. Nei suoi confronti era pendente un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Rimini, in sostituzione della misura cautelare in atto degli arresti domiciliari a seguito delle ripetute violazioni della misura in espiazione segnalate dai Carabinieri. L’arrestato si trova nel Carcere di Rimini, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Gli altri militari impiegati nel controllo alla circolazione stradale hanno denunciato a piede libero cinque automobilisti sorpresi alla guida con tasso alcolemico superiore a 0,80 gr/lt. Un uomo ha fatto registrare un tasso alcolemico superiore agli 1,97 gr/lt.
Un automobilista, sorpreso a guidare con un tasso alcolemico inferiore al 0.80 gr/lt, è stato sanzionato amministrativamente con ritiro della patente.
Sempre durante l’attività, i militari hanno segnalato alla competente Autorità Amministrativa un soggetto per uso di stupefacenti, sorpreso con modiche quantità di eroina.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Simona Mulazzani   
Al Palaz. CONI e delle Feder. di Bologna

CRER FIGC, Eccellenza, Promozione e Prima Categoria

di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna