Baseball. Pirati, ancora niente da fare: San Marino fa il bis

Baseball. Pirati, ancora niente da fare: San Marino fa il bis

in foto: Lino Zappone (@Cesare Leoni)

Una partenza di stagione da dimenticare per il Baseball Rimini: San Marino centra il bis allo stadio dei Pirati con lo stesso score di venerdì sera (3-1) e resta a punteggio pieno lasciando invece i neroarancio con un inaspettato zero in classifica. Titani avanti con un punto al terzo, poi al sesto il momentaneo pari dei neroarancio ma all’ottavo il doppio di Ermini e il singolo di Cit spingono i due punti che scavano il solco decisivo. San Marino il successo battendo meglio: 11-6 le valide.

Il prossimo weekend i Pirati giocheranno ancora fra le mura amiche contro il Tommasin Padova nell’ultimo turno del Girone B di sola andata.

Il tabellino:

T&A San Marino-Rimini Baseball 3-1

T&A SAN MARINO: Poma ec (2/5), Ferrini 3b (1/2), Avagnina ed (1/5), Chiarini dh (1/5), Epifano int (3/4), Ermini es (1/3), Imperiali 1b (1/3), Cit r (1/4), Pulzetti 2b (1/4).

RIMINI BASEBALL: Infante int (0/3), Caseres ed (0/4) (Di Fabio 3b 0/1), Garbella dh (1/3), Duran ec (0/4), Celli es (0/4), Bertagnon r (0/4), Zappone 2b (0/2), Malengo 1b (1/3), Noguera 3b/ed (1/3).

SUCCESSIONE PUNTEGGIO
T&A San Marino 001 000 020 = 3 bv 11 e 0
Rimini Baseball 000 001 000 = 1 bv 6 e 2

PRESTAZIONE LANCIATORI
Florian (i) rl 6.0 bvc 4 bb 1 so 8 pgl 1
Cherubini (W) rl 1.1 bvc 0 bb 1 so 2
Oberto (S) rl 2.0 bvc 2 bb 0 so 0

Escalona (i) rl 4.1 bvc 5 bb 4 so 2 pgl 1
Teran (L) rl 3.2 bvc 6 bb 0 so 2 pgl 2
Richetti rl 1.0 bvc 0 bb 0 so 0

NOTE. Doppi di Avagnina ed Epifano 2. Errori: Caseres e Noguera.

LA NOTA DEL RIMINI BASEBALL

Il Rimini Baseball non riesce a vincere nemmeno la seconda gara del derby terminata col medesimo punteggio di quella precedente (3-1) in favore della T&A San Marino. In una serata molto fredda allo Stadio dei Pirati è andata in scena una partita vibrante ed accesa caratterizzata da proteste da ambo le parti per alcune decisioni arbitrali. Detto questo la formazione di Nanni ha meritato la vittoria battendo ben 11 valide contro le 6 dei Pirati che nei due momenti importanti non hanno saputo piazzare la valida importante per girare l’inerzia del match in proprio favore.

I due partenti mancini Escalona e Florian hanno tenuto a zero gli attacchi per le prime quattro riprese di gioco. Al quinto gli ospiti passano in vantaggio, con un out e Ferini in prima base, Avagnina tocca un doppio a destra sul quale l’incertezza di Caseres permette al corridore sammarinese di giungere salvo a casa base (0-1). Cambio sul monte finisce la prova di Escalona al suo posto sale Teran. Il rilievo neroarancio elimina Chiarini, subisce il singolo di Epifano al primo lancio, ma chiude su Ermini.

Nella ripresa seguente Rimini pareggia come in gara1, Florian dopo aver riempito tutte i sacchetti con la base ball a Duran viene rilevato da Cherubini. Con due out sul tabellone l’ex pitcher dei Pirati concede a Celli la base ball che vale il momentaneo pari (1-1), poi terminerà l’assalto dei padroni di casa col k girato di Bertagnon. All’ottavo la squadra titana confeziona il decisivo sorpasso, lo scatenato Epifano colpisce un doppio, poi sulla valida di Ermini firma il nuovo sorpasso ospite (1-2). Imperiali giunge salve sull’errore difensivo, poi la hit di Cit vale il secondo punto dell’inning (1-3). Al cambio di campo gli uomini di Ceccaroli avrebbero la chance di poter impattare l’incontro, ma con due out e due corridori in posizione punto, Celli sul conto pieno non riuscirà a far male agli avversari. Oberto completerà la gara ottenendo tre comode eliminazioni al nono.

San Marino fa doppietta, mentre Rimini incassa la quarta sconfitta consecutiva. Oltre a questo ci mettiamo anche l’uscita anticipata dal match di Caseres che ha accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro sperando che non si tratti di nulla di preoccupante.

Il prossimo weekend i Pirati giocheranno ancora fra le mura amiche contro il Tommasin Padova per l’ultimo turno del Girone B di sola andata. La formazione pur fra tante difficoltà ha pareggiato contro il Novara dimostrando di essere una squadra da prendere con le molle. Per i Pirati servirà cambiare decisamente marcia perché la situazione di classifica al momento è difficile con l’ultimo posto in graduatoria insieme alla neo promossa Padule.

La nota del San Marino Baseball
GARA2, RIMINI-T&A SAN MARINO 1-3

3-1, come 24 ore prima. Sempre a Rimini. Sempre con la T&A vincente. Non cambia il risultato e non cambia la situazione di classifica di San Marino, che rimane prima ma ora addirittura solitaria.
Unica imbattuta dopo le prime quattro partite di Italian Baseball League 2017, la T&A vola sulle ali delle sue armi migliori e fa doppietta anche allo Stadio dei Pirati.

Il 3-1 di gara2 matura grazie alla consueta ottima prova del monte di lancio (Florian partente, Cherubini vincente e Oberto autore della salvezza) e con un box di battuta continuo ed efficace.
La punta di diamante, ancora una volta, è un Erik Epifano stellare, che dopo aver battuto 3/4 raggiunge una media di 573 dopo le prime quattro gare.
Sul monte, come partenti, si sfidano Escalona e Florian, con la prima vera, occasione per la T&A.
Acquolina alla gola quando si riempiono le basi al 2° con zero out (singolo al centro di Chiarini, basi a Epifano ed Ermini), ma poi arriva la corta volata di Imperiali, la rimbalzante di Cit che produce l’out a casa e l’innocua grounder di Pulzetti.
Da mangiarsi le mani, ma i Titani non si scoraggiano e sembrano già molto consapevoli delle loro forze.
Dopo non aver sfruttato il doppio in apertura di Epifano al 4°, San Marino passa al 5°.
Ferrini piazza il singolo e Avagnina lo segue con un gran bel contatto a destra, una valida che provoca pure l’errore dell’esterno destro di casa e che fa arrivare a casa il compagno per il vantaggio (1-0).
Entra Teran per Escalona e il punteggio rimane invariato, con Rimini che attacca forte nella parte bassa del sesto e rischia di ribaltare completamente il match.
Infante tocca un singolo, Garbella è colpito e Duran riceve la base ball: sufficiente per il cambio del pitcher, con Marco Nanni che fa salire Cherubini al posto di Florian. Il rilievo, uno dei tanti importanti ex di questa gara, concede quattro ball a Celli che fanno entrare il punto automatico del pareggio (1-1), ma poi lascia al piatto Bertagnon per uno strike-out fondamentale per l’esito del match.
L’ottavo è l’inning decisivo.
Un immenso Epifano piazza un altro doppio al primo lancio della ripresa, con Ermini che lo manda a punto col singolo (2-1).
Non solo, perché il bunt di Imperiali, ancora con zero out, provoca un errore del terza base e apre uno scenario di uomini agli angoli.
A quel punto è il singolo in mezzo di Cit a valere il 3-1, mentre la valida di Poma non produce altri punti perché arriva un out a casa.
Rimini prova a reagire nella parte bassa della stessa ripresa su Oberto, ma il singolo di Caseres e quello di Garbella non sono sufficienti. Al 9° Oberto completa la gara con la salvezza rischiando ancora meno. 3-1 T&A.

RIMINI BASEBALL–T&A SAN MARINO 1-3
T&A: Poma ec (2/5), Ferrini 3b (1/2), Avagnina ed (1/5), Chiarini dh (1/5), Epifano ss (3/4), Ermini es (1/3), Imperiali 1b (1/3), Cit r (1/4), Pulzetti 2b (0/4).

RIMINI: Infante ss (1/4), Caseres (Di Fabio) ed (2/4), Garbella dh (1/3), Duran ec (0/2), Celli es (1/3), Bertagnon r (0/4), Zappone 2b (0/4), Malengo 1b (0/4), Noguera 3b (/).

T&A: 000 010 020 = 3 bv 11 e 0
RIMINI: 000 001 000 = 1 bv 6 e 2

LANCIATORI: Florian (i) rl 5.2, bvc 4, bb 1, so 8, pgl 1; Cherubini (W) rl 1.1, bvc 0, bb 1, so 2, pgl 0; Oberto (S) rl 2, bvc 2, bb 0, so 0, pgl 0; Escalona (i) rl 4.1, bvc 5, bb 4, so 2, pgl 1; Teran (L) rl 3.2, bvc 6, bb 0, so 2, pgl 2; Richetti (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0.
NOTE: doppi Epifano (2) e Avagnina.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454