mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
lun 27 mar 2017 10:57
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Flamigni Panettone Kelematica-Rubicone In Volley RIV 3-1 (27-29, 25-20, 25-21, 25-19)

IL TABELLINO
Flamigni Panettone: Romagnoli 4, Lombardi 16, Ravaioli 12, Caldara 9, Rosetti 16, Bettini 12, Montalti (L). N.e. Massa, Tassinari, Ognibene, Piazza, Topolewska. 1° ALL. Flamigni – 2° ALL. Piccinini.

Rubicone In Volley: Giovanardi 1, Opizzi 9, Zucchini 10, Rossi 7, Balzoni 23, Fabbri Fed. (K) 9, Raggio Delgado (L); Fabbri Fra. 3, Paolucci 2, Turchiarulo, Neri. N.e. Fraschetti. 1° ALL. Piraccini – 2° ALL. Gobbi.

CRONACA E COMMENTO
Scivola, forse inaspettatamente, la formazione femminile della Rubicone In Volley femminile, che dopo circa due ore di gioco cede alla Flamigni Panettone Kelematica per 3-1.

Le statistiche dell’incontro non condannano le gialloblu, che però sono state ben marcate dalle padrone di casa che così facendo sono riuscite a portarsi a casa l’intera posta.

La partita. In casa gialloblu coach Piraccini comincia a dover fare la conta delle “sopravvissute all’infermeria” inserendo Opizzi su Francesca Fabbri, ancora non al meglio nel ruolo di opposto, e con Rossi a mezzo servizio al centro, con il resto della truppa affidata a Giovanardi in regia, Zucchini a completare il reparto centrali, Balzoni-Fabbri schiacciatori e Delgado libero.

L’inizio del primo set delinea subito l’atteggiamento delle due squadre, che si confrontano con aggressività sia in attacco che in difesa. L’incontro fila in perfetta parità prima sul 12-12 per arrivare di seguito sul 20-20 e 24-24 ,con rimonta gialloblu sul 24-22. Nel finale di set contraddistinto da una “guerra” a distanza tra Rosetti e Balzoni, è quest’ultima che riesce a chiudere dopo trenta minuti di gioco (27-29) andando a colpire dai nove metri la ricezione ospite in due occasioni consecutive.

Nel secondo set partono male le gialloblu, che vanno subito sotto per 9-2. Non basta una super Balzoni che nel seguito dell’incontro dal 19-12 riesce a portare la Rubicone In Volley sul 19-17 non riuscendo comunque a fermare le padrone di casa che chiudono per 25-20 in 28 minuti di gioco pareggiando il conto.

Nel terzo set le ragazze di coach Piraccini accusano il colpo e vanno subito sotto per 7-3. Le gialloblu recuperano 7-7 per continuare poi con un’altalenante situazione di pareggio sino 19-19. A questo punto nuovamente trascinate da un’ottima Rosetti la Flamigni Kelematica scappa nuovamente e riesce a chiudere sul 25-21.

Nel quarto set le ragazze della Rubicone In Volley cercano di riscattare e risollevare l’incontro sino al 10-10. Poi nuovamente le avversarie in gran spolvero riescono a passare in vantaggio prima 16-13, poi 21-18 e sul finale rendono vane ogni possibilità di rimonta andando a chiudere e vincere per 25-19.

Un passo falso che deve rendere il giusto merito alla bravura delle avversarie, ma che deve far riflettere sulle tante situazioni di gioco dove le ragazze della Rubicone In Volley hanno mancato della necessaria attenzione, in una partita che era ampiamente alla loro portata.

Dopo questa sconfitta , si ritorna al lavoro per affrontare venerdì 31 alle ore 21 presso il Palasport Marie Curie di Savignano sul Rubicone la formazione del Cattolica Volley Asd, che all’andata venne superata per 3-0.

Mentre dopo 24 ore, sabato 1 aprile, alle ore 21 presso il Palasport Togliatti di San Mauro Pascoli, dopo il turno di riposo, tornerà in campo anche la formazione maschile della Rubicone In Volley contro la capolista bolognese Zinella Vip, che all’andata vincendo per 3-0 diede il primo dispiacere del 2017 al Rubicone In Volley.

Altre notizie
di Icaro Sport
Calcio, serie D

Sammaurese-Cesena 0-2

di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna