Volley B2 Femminile. Caf Acli Stella Rimini ai play-off, Carnesecchi ci crede (gallery)

carnesecchi

in foto: Simona Carnesecchi

La Caf Acli Stella Rimini, dopo aver migliorato il primato personale di punti in serie B2, intende raggiungere nuovi e ambiziosi traguardi quest’anno: il più importante è sicuramente conquistare il terzo posto, che dista soli tre punti, per disputare i play-off che valgono la promozione in B1 ma non è assolutamente da buttare via il record di vittorie stagionali.

Le ragazze di coach Biselli ne hanno infatti ottenute finora 11 in 17 partite, eguagliando così il bottino raccolto al termine delle stagioni 2013-2014 e 2015-2016. Ne basta un’altra per ripetere lo stesso risultato ottenuto nella stagione 2014-2015 (12 vittorie); altre due, invece, per arrivare a 13 vittorie e battere definitivamente un nuovo primato nella storia gialloblu.

Le “bright stars” proveranno a costruire le basi necessarie per portare a termine queste imprese già dalla prossima gara di campionato, in cui affronterà in trasferta la Sacrata B-Chem Civitanova con la quale condividono il quarto posto nella classifica del girone F.

La schiacciatrice Simona Carnesecchi, in questo comunicato stampa, fa il punto della situazione sulla squadra gialloblu dopo la vittoria casalinga al tie-break contro la Ternedil Acquasparta e parla del suo futuro sportivo: “La partita contro la Ternedil Acquasparta non è stata giocata da noi sottotono: abbiamo affrontato una squadra ben organizzata che ci aveva studiato nel minimo dettaglio tant’è che, nei primi due set, ci ha lasciato ben pochi spazi. Sicuramente una qualità di quest’anno che ci valorizza molto è la resistenza alle difficoltà e anche due sabati fa, come in altre situazioni, siamo riuscite a metterla in mostra. Già da settembre io pensavo che saremmo state una bella squadra, il fatto di giocare insieme da due anni aiuta molto negli automatismi di gioco. Anche l’inserimento di nuove giocatrici ha favorito il rafforzamento di un gruppo già sufficientemente dotato. Questo è il mio secondo anno alla Stella e sono molto contenta di farne parte. Play-off raggiungibili? Secondo me, sono alla nostra portata però bisogna continuare a pensare a ogni partita come se fosse la prima che affrontiamo; i conti poi si faranno a maggio. Il mio futuro? Penso proprio che sarà lontano dalla pallavolo, ormai è giunta l’ora di appendere le scarpe al chiodo. Il rapporto tra la famiglia Carnesecchi e lo sport? Non mi piace dire che siamo fenomeni bensì che ci siamo sempre approcciati allo sport con grande professionalità e impegno. Ne è un esempio mio cugino Marco, portiere della formazione under 17 del Cesena Calcio e della Nazionale italiana di categoria che è stato acquistato dall’Atalanta lo scorso gennaio, al quale faccio un grosso in bocca al lupo. Sono molto orgogliosa di far parte di una famiglia che nello sport ha sempre dato un bel contributo. I miei figli sono ancora piccoli per sapere cosa fare da grandi ma sicuramente l’ambiente sportivo, qualsiasi esso sia, avranno modo di frequentarlo perché, a mio parere, permette di crescere con principi importanti”.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454