lunedì 23 settembre 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 23 mar 2017 14:30 ~ ultimo agg. 24 mar 15:11
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Marignanese ritorna a far punti. I gialloblu di mister Montalti hanno agguantato la vittoria contro il Meldola per 3-0. È stata una gara giocata con il giusto piglio da parte dei padroni di casa. Da sottolineare l’impiego dei tanti giovani in rosa che hanno fornito e continuano a fornire prestazioni molto positive.

“Siamo riusciti a portare a casa una vittoria, dopo un periodo di flessione – commenta Maurizio Montalti, mister della Marignanese -. Avendo già conquistato la salvezza, scendevamo in campo con meno stimoli. Contro il Meldola, però, ho visto giocare la vera Marignanese e alla fine è arrivata la vittoria”.

Mister, i giovani gialloblu continuano a dare risposte convincenti, vero?
“Sì, esattamente. I vari Agostini, Dente, Cuomo e Ottaviani sono ragazzi intelligenti che lavorano sodo e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Continueremo a portare avanti questa linea verde perché crediamo sia fondamentale puntare sui giovani”.

Anche contro il Rimini schiererà qualche under?
“Certamente. Giocare in quello stadio, con 2mila persone è un grande stimolo per tutti, soprattutto per quelli più giovani. È anche un giusto riconoscimento per tutto l’impegno e la voglia che hanno dimostrato quest’anno”.

A proposito del Rimini, domenica che partita sarà?
“Andremo là per fare la nostra partita con estrema tranquillità. Abbiamo centrato il nostro obiettivo, loro vorranno festeggiare la vittoria del campionato, quindi sarà una bella festa per tutti. Speriamo di disputare una bella gara e alla fine, come sempre, sarà il campo a decidere”.

Ufficio Stampa Marignanese

Altre notizie
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Spontricciolo 1-1

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Simona Mulazzani   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna