giovedì 17 ottobre 2019
menu
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.297 visite
mer 1 mar 2017 14:48 ~ ultimo agg. 2 mar 08:50
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.297
Print Friendly, PDF & Email

Non ci sta ad essere definito il traditore, pensa che l’epilogo a cui si è giunti fosse l’unico possibile, vista la spaccatura insanabile che si era consumata tra le fila della maggioranza. Luciano Tirincanti, ex vice sindaco di Riccione, racconta la sua versione sulla caduta del sindaco Tosi. Sul suo ruolo in Forza Italia, ammette che siano arrivate pressioni dai vertici regionali ma non ha nessuna intenzione di mollare. E già medita possibili alleanze, in vista delle prossime elezioni. Un occhio ad Unione Civica, che nei banchi del consiglio sedeva dalla stessa parte, ma non solo.

 

 

 

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna