mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Foto della squadra con le medaglie
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 29 mar 2017 13:05 ~ ultimo agg. 13:57
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il 25 e il 26 marzo si è svolto a Fiano Romano (Roma) il campionato nazionale Csen di Taekwondo, con ben 500 atleti iscritti a numero chiuso e società partecipanti dalla Liguria alla Calabria.
Un trionfo per gli atleti del Taekwondo della Polisportiva di Riccione: 13 atleti riccionesi tutti sul podio.

Nelle poomsae (tecnica) nella categoria individuale Master 1 Alessandro Nicoletti è argento, nei Master 2 Maurizio Sanchi è argento e Marcello Bernardi è bronzo, categoria poomsae trio Master medaglia d’oro per Nicoletti-Sanchi-Bernardi.

Nello sparring (combattimento) è stato un grandissimo successo: una preparazione in palestra impeccabile ha reso possibile un buon risultato, con gli atleti del Taekwondo Polisportiva Riccione vincitori di molti incontri per ko o di superiorità di punteggio.
I 10 atleti del M° Roberto Betti portano a casa così 7 ori, due argenti e un bronzo.
Oro per Matteo Berni (Cadetti B), Federica Migani (Cadetti A), Filippo Barbari (Junior), Doralice Marzialetti (Junior), Alice Betti (Senior), Filippo Migani (Senior), Linda Sacripanti (Senior).
Argento per Mattia Marchionni (Cadetti A) e Paolo Giovanardi (Junior).
Bronzo di Martina Bagli (Junior).

Grande soddisfazione per il preparatore e maestro Roberto Betti e il direttore tecnico Geo Ottaviani.

Ufficio stampa Polisportiva Riccione

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna