giovedì 12 dicembre 2019
menu
Cronaca Riccione

Tabacchi senza licenza e scontrini non emessi, le sanzioni delle Fiamme Gialle

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 1.240 visite
ven 10 mar 2017 13:20 ~ ultimo agg. 13:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.240
Print Friendly, PDF & Email

La Guardia di Finanza di Rimini ha notificato, dall’inizio dell’anno, la sospensione delle attività commerciali nei confronti di quattro bar per aver posto in vendita tabacchi senza autorizzazione e di una ditta di vendita di articoli per la casa ed oggettistica varia, per aver ripetutamente omesso di rilasciare lo scontrino fiscale nell’ultimo quinquennio.

I finanzieri del Gruppo di Rimini, infatti, hanno accertato che quattro bar, tra Rimini, Riccione e Poggio Torriana, detenevano per la vendita al pubblico sigarette di ogni marca senza avere l’autorizzazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato per un quantitativo totale di oltre 18 kilogrammi di tabacchi.

La Direzione Regionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, sulla scorta dei verbali trasmessi dai finanzieri per l’illecita vendita, oltre all’irrogazione di una sanzione amministrativa da 5000 a 10.000 euro nei confronti dei quattro bar, ha disposto la sospensione dell’attività per la durata di cinque giorni per tre di essi e di otto per il quarto bar poiché deteneva un quantitativo maggiore di sigarette.

I provvedimenti sospensivi sono stati eseguiti e notificati in gennaio e febbraio scorsi dai militari del Gruppo di Rimini che hanno, poi, vigilato costantemente sulle attività commerciali in questione per assicurare il rispetto delle prescrizioni.

Un negozio di articoli vari del centro storico di Rimini, invece, gestito da un soggetto di origine cinese, è stato chiuso per tre giorni su provvedimento disposto dalla Agenzia delle Entrate, poiché, in più occasioni, i finanzieri avevano riscontrato la mancata emissione del documento fiscale.

I controlli di polizia economica e finanziaria- assicurano le Fiamme Gialle – continueranno tutto l’anno in maniera costante sul territorio provinciale.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna