La NTS Informatica ospita il Monteroni. Intervista a capitan Pesaresi

Monteroni

in foto: Il capitano dei Crabs, Luca Pesaresi (foto Marcaccini)

È un’occasione da non mancare assolutamente, il match contro Monteroni in programma domani (domenica) pomeriggio alle ore 18 al Flaminio: gli uomini di Maghelli infatti, contro la formazione leccese fanalino di coda con sei punti, hanno un’ottima chance di guadagnare due punti fondamentali in ottica salvezza, ma molto importanti anche per continuare a sognare l’ottava posizione, lontana due sole lunghezze, che significa playoff. I granchi, dopo essere tornati alla vittoria contro Taranto, non sono riusciti a compiere il blitz a Matera, ma hanno comunque combattuto fino all’ultimo, cedendo solo nel finale: adesso, contro la Quarta Caffè, Rimini vuole regalare un altro sorriso ai suoi tifosi.

“A Matera è stata una partita difficile – attacca capitan Pesaresi, siamo finiti sotto anche di parecchio, ma ciononostante non ci siamo persi d’animo, abbiamo fatto un terzo periodo super e siamo tornati a -5, ma nel finale punto a punto tre canestri di Zampolli ci hanno un po’ tagliato le gambe costringendoci a ricorrere al fallo sistematico fino al 95-83 finale. Il match di due settimane fa contro Taranto ci ha ridato fiducia, abbiamo attraversato un periodo difficile durante il quale, pur non giocando male, abbiamo perso molte partite punto a punto, un po’ per inesperienza e un po’ per sfortuna: per una squadra giovane come la nostra non è semplice tenere il morale alto, ma adesso ci siamo, siamo carichi e vogliamo assolutamente prendere i due punti contro Monteroni.

Sappiamo bene che i nostri avversari verranno qui al Flaminio molto agguerriti perché è una delle ultime occasioni per loro di evitare la retrocessione diretta, ma noi dovremo essere ancora più agguerriti, dato che una vittoria sarebbe un mattoncino importantissimo per la salvezza. Dovremo mettere in campo tutta la nostra intensità, correndo e divertendoci, cercando di seguire il piano partita messo a punto dal nostro coach – conclude ‘Pesa’, che nonostante un fastidio alla schiena sarà in campo a dare l’esempio ai suoi compagni –, siamo molto fiduciosi, speriamo di fare una buona prestazione per vincere e per dare continuità al successo contro Taranto: vogliamo far valere il fattore campo, e per farlo sarà fondamentale l’aiuto del nostro pubblico”.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454