sabato 23 febbraio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 9 mar 2017 19:23 ~ ultimo agg. 10 mar 01:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

(ANSA)  Vessazioni quotidiane all’andata e al ritorno da scuola, sul treno e nel tratto dalla stazione a casa. Le avrebbe subite da dicembre un 15enne residente a Gambettola, nel Cesenate. Per questi atti di bullismo, minacce e molestie, quattro giovani studenti sono stati denunciati dai Carabinieri alla Procura per i minorenni. Nei guai sono finiti un 17enne di Gambettola (già segnalato per uso di droga e denunciato per spaccio), un 16enne di Savignano sul Rubicone, con due precedenti per furto, e ancora un 16enne e un 17ennne di San Mauro Pascoli, anche loro con piccoli precedenti. Il 15enne sarebbe stato oggetto di minacce di morte, sputi spintoni, tentativi di furto di oggetti personali e insulti, sul treno che da Gambettola va a Cesena e nella strada verso casa: un comportamento che lo ha spesso costretto a fuggire.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna