mercoledì 19 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
gio 9 feb 2017 21:23
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Marignanese continua a vincere e convincere. Parte di questo successo è da attribuire anche a mister Maurizio Montalti, che è riuscito a dare nuove stimoli e nuova linfa a tutto l’ambiente, dopo un inizio molto traumatico.

Proprio il mister, ci tiene a parlare, prima della gara casalinga di domenica contro il Corticella. “Domenica sarà una gara di altissima difficoltà e dovremo tenere l’antenna alta per così dire perché quando la stampa comincia a parlare molto di te c’è il rischio di adagiarsi sugli allori e montarci la testa. Non conosco molto bene il Corticella perché all’andata non c’ero, ma da quello che sono riuscito a sapere hanno cambiato mister anche loro e questo tecnico è molto pratico, attento alla fisicità e poco al gioco. Troveremo una squadra che si chiuderà molto e noi dovremo essere bravi a trovare il modo di fare la differenza”.

Il mister parla degli ottimi risultati che sta raggiungendo la sua squadra, rivolgendo anche un pensiero, un in bocca al lupo a Davide Santoni, stagione finita per lui. “In Eccellenza abbiamo portato una filosofia nuova, in tutti i campi in cui andiamo ci fanno i complimenti per il gioco che esprimiamo, per l’atteggiamento della squadra, anche grazie e soprattutto al grande lavoro settimanale di tutto lo staff tecnico. Per quanto riguarda Daniele, invece, è un ragazzo straordinario, mi è dispiaciuto molto per lui, gli abbiamo dedicato il gol domenica perché era doveroso e speriamo che recuperi il più velocemente possibile, perché per noi è un giocatore davvero importante”.

Ufficio Stampa Marignanese

RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B

Notizie correlate
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna