15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Questura di Rimini, il bilancio di inizio 2017

Il 2017 della Polizia. Calano delitti in generale e i furti

in foto: l'ingresso della Questura

La Questura di Rimini presenta il bilancio dell’attività dei primi due mesi del 2017. Durante le attività di controllo ordinario e straordinario di controllo del territorio i poliziotti della Questura di Rimini durante i mesi di gennaio e febbraio hanno identificato e controllato oltre 4100 persone  fermato migliaia di auto, ritirato decine di carte di circolazione ed elevato verbali di contestazione per violazione delle disposizioni del codice della strada poste a presidio della sicurezza della circolazione e degli utenti.

Durante i primi due mesi del 2017 sono state tratte in arresto 37 persone e denunciate 153. Gli agenti  hanno passato al setaccio alcune strutture ricettive che davano ospitalità a persone già note alle Forze di Polizia (avendo pregiudizi di polizia), non residenti in questa provincia e che non avendo alcun motivo per dimorarvi sono stati raggiunti da Foglio di via obbligatorio del Questore, per un totale di 21 provvedimenti emessi dalla Divisione Anticrimine della Questura.

I reati risultano in calo – sia in città che nell’intera provincia – di circa il 23%: a diminuire sono in particolare i furti con strappo (-40% in città e in provincia) e quelli con destrezza (-20, % in città e -22% in provincia), i furti in esercizi commerciali (-36% in città e -37% in provincia), le truffe e le frodi informatiche (-36% in città e -41% in provincia), i reati in materia di stupefacenti (-47% in città e -14% in provincia) e i danneggiamenti. (-19% in città e in provincia). In linea con il trend in diminuzione dei reati in generale è anche il dato relativo ai furti in abitazione: la loro concentrazione in un ridotto periodo di dieci giorni tra gennaio e febbraio poteva indurre a pensare a una impennata del dato numerico. E invece anche i furti in abitazione sono diminuiti del 5% in città e dell’11% in provincia.

In netto calo anche le denunce ricevute dagli operatori della Questura: dalle 264 denunce ricevute nei primi mesi del 2016 si è passati alle 199 ricevute nello stesso periodo del 2017.

Sono stati circa una sessantina, inoltre, gli eventi in Riviera nei primi due mesi della Riviera riminese e per i quali la Questura di Rimini – in applicazione delle determinazioni assunte in seno al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e in sinergia con le altre Forze di Polizia – ha assicurato adeguati servizi per garantirne l’ordinato svolgimento e la fruizione in sicurezza.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454