lunedì 21 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 28 feb 2017 13:33 ~ ultimo agg. 15:09
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il riccionese Giuseppe “Iron” De Domenico non ha deluso le attese e domenica scorsa ha vinto per K.O. alla prima ripresa il suo match al Fighting Day di Imola, dove si è svolta una sfida tra atleti italiani e rumeni.

Irimia, l’avversario che fa parte del Team Romania, sfida l’alfiere del Fight Club Riccione nella categoria -85kg regole K1.

De Domenico parte subito forte e costringe all’angolo il rumeno, che viene contato una prima volta dopo una ginocchiata al viso. Si riprende e prova a reagire, ma De Domenico continua a pressa con Low Kick e ginocchiate fino a che, al secondo minuto, l’arbitro ferma l’incontro dopo il terzo conteggio.

Il prossimo appuntamento di prestigio per De Domenico e Fight Club Riccione è previsto per l’11 marzo al torneo internazionale Kunlun Fight 58 che si svolgerà all’Atlantico live di Roma, dove incrocerà i guantoni contro l’esperto cinese Duoli Chen nella categoria di peso -80kg.